Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Ratifica dell’Accordo territoriale per consentire la stipula di contratti a canone concordato nel Comune di Fondi

salvatoredemeo (1)Il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e l’Assessore al Bilancio Vincenzo Capasso rendono noto che la Giunta Municipale ha ratificato l’Accordo territoriale per il nostro Comune per contratti agevolati di locazione.
Nei mesi scorsi l’Amministrazione comunale ha convocato un tavolo zonale di concertazione con le organizzazioni provinciali dei proprietari d’immobili residenziali e degli inquilini – SUNIA, SICET, UNIAT, UPPI, ASPPI, CONFEDILIZIA – al fine di favorire un accordo tale da consentire la stipula di contratti a canone concordato che avvantaggi entrambe le parti e con l’obiettivo di stabilizzare le locazioni e contrastare l’emergenza abitativa.
A seguito di numerosi incontri le predette Associazioni sono pervenute alla sottoscrizione di un accordo che, per il nostro Comune, prevede la zonizzazione del territorio e la determinazione della misura massima dei canoni da applicare ai contratti di locazione ad uso abitativo. Tale determinazione tiene conto delle diverse caratteristiche e tipologie degli alloggi, tra le quali impianto di riscaldamento autonomo, impianto di condizionamento, rifiniture, doppi servizi, posto auto coperto, cantina, videocitofono, ascensore, etc.
Questo accordo comporterà da subito la possibilità per i locatori, una volta stipulato il contratto di locazione che deve essere anche sottoscritto dalle associazioni di categoria, di usufruire di un sensibile risparmio fiscale rispetto all’ordinaria tassazione sugli immobili (IRPEF).
Il vantaggio per i locatari consisterà nel vedersi garantito un giusto canone, rispondente alle reali caratteristiche dell’alloggio.
«L’Amministrazione comunale – affermano il Sindaco De Meo e l’Assessore Capasso – si impegna sin d’ora a prevedere in fase di redazione del nuovo Bilancio comunale aliquote agevolate sulla tassazione degli immobili (IMU e TASI) al fine di avvantaggiare sia i proprietari che gli inquilini».
Per usufruire di tali agevolazioni occorrerà semplicemente depositare presso l’Ufficio Tributi copia del contratto di locazione registrato.
L’Accordo territoriale è pubblicato in ogni sua parte sul sito internet istituzionale del Comune di Fondi www.comunedifondi.it nelle sezioni “Delibere della Giunta Municipale” e “Avvisi Pubblici”.

Updated: Settembre 26, 2014 — 3:06 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Raf103e5.it e' gestito dall'Associazione Culturale RAF103e5 Frontier Theme