Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

DIRITTO&DONNA E ASD LAUDROMAT GAETA FUTSAL IN UDIENZA GENERALE DA PAPA FRANCESCO

Una rappresentativa delle due Associazioni, impegnate nella promozione del progetto #uncalcioallaviolenza, ha incontrato il Pontefice nell’Aula Paolo VI in Vaticano

Gaeta, 18 febbraio 2022 – Una giornata indimenticabile, che rimarrà impressa nella mente e nel cuore, donando linfa vitale e maggiore slancio nel proseguire e promuovere l’importante progetto #uncalcioallaviolenza. 

Dopo l’entusiasmante esperienza vissuta grazie al giornalista Massimo Proietto e alle telecamere di RaiSport, l’Associazione Diritto&Donna e l’ASD Laundromat Gaeta Futsal, unite dall’obiettivo di diffondere il messaggio “diamo un calcio alla violenza sulle donne”, hanno espresso il desiderio di incontrare Papa Francesco, partecipando all’Udienza Generale che si tiene ogni mercoledì in Vaticano, presso l’Aula Paolo VI.

Proprio nelle scorse settimane, il Pontefice è tornato a pronunciarsi contro la violenza sulle donne, precisando quanto sia dovere di tutti proteggerle da ogni abuso.

«Mentre le madri donano la vita e le donne custodiscono il mondo – queste le parole del Papa nel corso della Messa in occasione della Solennità di Maria Santissima Madre di Dio -, diamoci da fare tutti per promuovere le madri e proteggere le donne. Quanta violenza c’è nei confronti delle donne! Basta! Ferire una donna è oltraggiare Dio, che da una donna ha preso l’umanità, non da un angelo, no direttamente: da una donna». 

Inoltre, nell’intenzione di preghiera del mese di febbraio 2021, trasmessa nel video pubblicato dalla Rete Mondiale di Preghiera del Papa, aveva affermato: «Oggi continuano a esserci donne che subiscono violenza. Violenza psicologica, violenza verbale, violenza fisica, violenza sessuale. È impressionante il numero di donne colpite, offese, violate. Le varie forme di maltrattamento che subiscono molte donne sono una vigliaccheria e un degrado per tutta l’umanità. Per gli uomini e per tutta l’umanità. Le testimonianze delle vittime che hanno il coraggio di rompere il silenzio sono un grido di richiesta di aiuto che non possiamo ignorare. Non possiamo guardare dall’altra parte. Preghiamo per le donne vittime di violenza, perché vengano protette dalla società e perché le loro sofferenze siano prese in considerazione e ascoltate da tutti».

Un grido di richiesta di aiuto che non si può ignorare e che non deve lasciarci indifferenti.

Il gruppo, composto da una rappresentativa di Diritto&Donna e della squadra femminile della Laundromat Gaeta Futsal, è riuscito anche a incontrare il Papa, nel corso del consueto giro di saluto dei settori effettuato al termine dell’Udienza, e a consegnare direttamente nelle sue mani una maglietta da gioco, creata appositamente per lui.

«È stata una giornata che non dimenticheremo mai – ha commentato la presidente di Diritto&Donna, Valeria Aprile -, tutti noi abbiamo provato delle emozioni indescrivibili. Incontrare Papa Francesco, poterlo guardare negli occhi e ricevere un suo sorriso ci ha trasmesso ancora di più la determinazione per andare avanti con il progetto #uncalcioallaviolenza, e far raggiungere al nostro messaggio il maggior numero di persone possibili. Perché dare un calcio alla violenza si può, anzi, si deve».

Dott.ssa Alessandra Aprile 

Ufficio stampa “Diritto&Donna” 

Updated: Febbraio 18, 2022 — 7:34 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Raf103e5.it e' gestito dall'Associazione Culturale RAF103e5 Frontier Theme