Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

FORMIA: Raid nella notte. Danneggiamenti e furti

L’associazione Il Borgo di Mola, che rappresenta la maggior parte delle attività commerciali presenti tra Via A. Tosti e Via Tullia, denuncia una situazione insostenibile.

“Non è la prima volta che il nostro borgo è preso di mira” denuncia la presidente Veronica Fedele, che continua “spesso siamo stati oggetto di scorribande ed atti vandalici che hanno causato molti danni alle nostre attività”.

Questa mattina un lupo solitario, cappellino e mascherina d’ordinanza, armato di sbranca di ferro ed un grosso martello, tra le 4 e le 5 ha potuto indisturbato ed in pieno centro fare visita ad un paio di locali del Borgo. In uno rompendo e scardinando la porta di accesso è stato asportato il registratore di cassa, nel secondo, dotato di porta antisfondamento recando notevoli danni ma senza riuscire ad entrare.

A nulla valgono le telecamere di scurezza, l’aver chiamato immediatamente le forze dell’ordine, il solo pensiero che un individuo possa indisturbato in pieno centro aggirarsi ed operare indisturbato non lascia tranquilli.

I commercianti chiedono alle forze dell’ordine ed all’amministrazione più sicurezza e controllo.  A seguito delle denunce registrate quest’oggi il Comune ha predisposto un tavolo sulla sicurezza con le forze dell’ordine per affrontare in maniera organica il problema. 

Ufficio Comunicazione

Borgo di Mola Formia

Updated: Agosto 25, 2022 — 8:08 am

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Raf103e5.it e' gestito dall'Associazione Culturale RAF103e5 Frontier Theme