Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

BASKET :NELL’EQUILIBRATO DERBY LAZIALE, RITORNA AL SUCCESSO L’ATLANTE EUROBASKET ROMA”

Dopo l’amara trasferta a Osimo, l’Atlante Eurobasket Roma ritorna fra le mure amiche del Palasport di Guidonia Montecelio nel derby regionale contro la Benacquista Latina; come quello dell’andata, il match che ne esce fuori è molto equilibrato, concludendosi solo negli ultimi tratti di gara con il ritorno al successo dei capitolini per 84-78.

Inizio forte degli ospiti, con un parziale di 5-0 prima dei due punti di Lorenzo Baldasso che però non placano la verve dei pontini, avanti 2-10 dopo due minuti e mezzo. Sempre l’ex di giornata Baldasso continua a guidare l’Atlante Eurobasket Roma, con due liberi e un assist per la schiacciata di Hill che un minuto dopo rimettono vicini i capitolini (6-10). Si accendono anche i tiratori: dopo il tocco dolce di Radonjic, Carroll e Pepe fanno seguire due triple per la parità a quattro minuti dalla fine della prima frazione. Sale quindi in cattedra Matteo Schina: 5 punti consecutivi e un assist, con la tripla di Carroll nel mezzo per il primo strappo capitolino (22-17 a 90 secondi dalla fine del primo quarto). I romani chiudono avanti la prima frazione, 24-20.
Ad inizio secondo quarto, il ritmo indiavolato del match si abbassa leggermente, con gli ospiti a ritrovare il pareggio a quota 26 dopo due minuti e mezzo. La gara procede con le due squadre a rimanere in equilibrio nel punteggio, facendo valere le diverse caratteristiche: i capitolini pericolosi da fuori, i pontini a farsi valere sotto le plance. La Benacquista Latina, con due appoggi da sotto di Bozzetto e Mouaha, si riporta avanti di due possessi (30-34) a quattro minuti dall’intervallo; dall’altra parte, Capitan Fanti suona la carica, spingendo i suoi ad alzare i giri in difesa, con un conseguente 8-0 di parziale in attacco per il 38-35 a due minuti dal termine della seconda frazione. Terry Henderson dall’altra parte si fa sentire: realizza 4 punti consecutivi, guidando la Benacquista Latina al vantaggio per 40-41 all’intervallo.
Il match ricomincia con un floater di Eugenio Fanti e una tripla di Lorenzo Baldasso, per il break capitolino che riporta avanti l’Atlante Eurobasket Roma 45-41 dopo un minuto. Gli ospiti però non permettono la fuga, e in una gara che diventa via via più ruvida, ritrova il pareggio due minuti dopo. Altro break romano: tripla di Pepe e appoggio di Carroll a bucare la difesa a zona pontina, ma Durante con cinque punti di seguito tiene attaccati i suoi (50-50 a tre minuti dalla fine della terza frazione). E’ poi Veronesi a piazzarne 5 filati per i pontini: sommando i liberi di Jackson e il layup di Henderson, la Benacquista Latina va quindi sul +7, 52-59, a due minuti dal termine del terzo quarto. E’ il solito Fanti a risvegliare l’orgoglio dei capitolini: 6 punti in un amen e l’Atlante Eurobasket Roma ritorna a contatto, 58-62 a fine terzo quarto.
I capitolini ripartono a razzo: Pepe segna da fuori e alza un clamoroso alley oop per Carroll, prima della difesa che costringe i pontini all’infrazione di 24 secondi con successivo layup del vantaggio di Hill (64-62) dopo due minuti e mezzo dalla ripresa del gioco. Un doppio tecnico ai romani rilancia la Benacquista Latina, che si riporta avanti di tre punti. Tuttavia l’Atlante Eurobasket Roma non si disunisce, e non permette agli ospiti di scappare, trovando anzi il pareggio a quota 69 a metà quarto. Con Bozzetto da sotto e un viaggio in lunetta di Henderson, i pontini trovano il +4 a tre minuti e mezzo dal termine del match (71-75) ma i capitolini replicano da fuori, con Lorenzo Baldasso prima e Simone Pepe poi a colipre per il sorpasso 77-76 a due minuti e mezzo dalla fine della gara. In lunetta l’Atlante Eurobasket Roma arrotonda con Carroll e Hill, portandosi sul 79-76 a 60 secondi dalla chiusura del match. Da Pepe arrivano altri due liberi, per il +5 (81-76), 25 secondi dopo; la Benacquista Latina accorcia le distanze ma con il fallo sistematico vede l’Atlante Eurobasket Roma rimanere sufficientemente fredda dalla lunetta per portarsi a casa la vittoria per 84-78.

Atlante Eurobasket Roma – Benacquista Latina 84-78
Atlante Eurobasket Roma :
Signorino n.e., Di Camillo n.e., Santini n.e., Hill 11, Fanti 12, Viglianisi, Molinaro 4, Baldasso 14, Schina 7, Carroll 13, Pepe 23
All. PilotAss. All. Crosariol, Zanchi
Benacquista Latina :
Durante 5, Passera, Veronesi 11, Donati n.e., Mouaha 12, Jackson 12, Henderson 18, Bozzetto 12, Radonjic 8
All. GramenziAss. All. Di Manno, Tricarico

Ufficio Stampa Eurobasket Roma

Updated: Febbraio 7, 2022 — 9:32 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Raf103e5.it e' gestito dall'Associazione Culturale RAF103e5 Frontier Theme