Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Fondi, nuova sconfitta per la Virtus Fondi.

Rimane ferma a 4 punti in classifica la Virtus Fondi che non riesce ancora a invertire il trend negativo. La formazione di Kalaja che si presenta in condizioni fisiche non ottimali (Cappiello e Romano non al 100%, Mihalich febbricitante) deve anche far fronte alle uscite anzitempo per falli di uomini chiave come Cappiello, Romano e Jovancic. Questi però non devono essere alibi, gli ospiti hanno mostrato poca organizzazione su ambo i lati del campo e poca voglia di lottare che in partite come queste sono qualità imprescindibili per imporsi e fare risultato. I fondani che hanno retto il primo quarto, si sono via via sciolti nel secondo, lasciando il via libera ai padroni di casa e chiudendo sotto di 12 lunghezze (41-29). Nella ripresa l’Ecoelpidiense riesce ad allungare fino al +20 (55-35) mettendo una seria ipoteca sulla vittoria finale. Nell’ultima frazione però c’è un accenno di risveglio da parte dei rossoblù, Jovancic e Mihalich ricuciono sul -10 (65-55), i padroni di casa accusano il colpo e Lilliu avvicina ulteriormente l’Oasi di Kufra con due triple (69-63) a 2′ dal termine. La rincorsa però si ferma qui, una tripla e due liberi di Fabi mettono la parola fine all’incontro. L’Oasi di Kufra è quindi costretta a rimandare la terza vittoria stagionale, sabato ad affrontare i virtussini ci saranno i Crabs Rimini, una gara assolutamente da non fallire per poter finalmente interrompere questa striscia negativa.
ECOELPIDIENSE PORTO SANT’ELPIDIO – OASI DI KUFRA FONDI 76-64
PORTO SANT’ELPIDIO: Fabi 21, Boffini 13, Romani 6, Quartieri 6, De Leo 3, Torresi 6, Centanni 6, Viozzi ne, Salvatori ne, Vallasciani 15. All. Schiavi M.
FONDI: Pietrosanto 3, Cappiello, Lilliu 24, Petrosino 10, Jovancic 11, Mihalich 3, Romano 11, Testa ne, Mattei ne, Di Marzo 2. All. Kalaja X.
PARZIALI: 23-16 18-13 16-10 19-25logo-virtus-basket
Updated: Novembre 24, 2014 — 10:42 am

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Raf103e5.it e' gestito dall'Associazione Culturale RAF103e5 Frontier Theme