Icom C88: il cuore non può bastare

Partita eroica delle ragazze di Saccucci, a cui in questa Stagione, tutto quello che poteva succedere è successo. Ennesimo importante infortunio e giocano l’andata del primo turno playoff in 8.Dopo la grande impresa di approdare ai playoff, nonostante le avversità che hanno accompagnato il cammino di De Lellis e compagne, a pochi giorni dal primo match playoff ha dovuto dare forfait anche la schiacciatrice Corradetti.La gara al Ramadù termina 3-0 per Battistelli Termo Forgia, nonostante l’atto eroico ed il cuore messo in campo. Non si poteva chiedere di più ad una squadra che ha dovuto riorganizzarsi dopo due addii pesanti a pochi giorni dall’inizio della stagione e gli infortuni delle centrali. Lo stop della Corradetti ha complicato fino all’impossibile le cose.Gara affrontata con il sorriso durante tutto il match, atteggiamento che è stato il punto di forza di questo gruppo che avrebbe meritato di più, a cominciare da un po’ di fortuna.Marco Saccucci: “Usciamo dal campo a testa alta e quei pochi addetti ai lavori che hanno potuto assistere alla partita dal vivo si sono divertiti, persino emozionati con noi. Per i problemi noti (2 addii e 3 infortuni, nota di redazione) siamo rimasti in 8, ma per l’ennesima volta questo gruppo ha dimostrato maturità ed ha affrontato l’impegno con una prova esemplare, in primis in difesa. Probabilmente è arrivato qualche errore di troppo in attacco, ma per questioni che non sto qui a specificare, ci stiamo allenando solo 2 volte a settimana e ciò fa capire come non si possa chiedere di più alla continuità di gioco di una squadra che sta raschiando, con grande onore, il fondo delle proprie risorse fisiche e mentali. Sono orgoglio di questo gruppo e del percorso che abbiamo fatto insieme; ci prepariamo per questa trasferta nelle Marche dove onoreremo il campo e la nostra società che ci sta sostenendo con grande cuore.”Davvero un peccato, ma troppi fattori contro hanno influito sull’andamento che ha comunque regalato grandi soddisfazioni alla squadra e alla società pontina.
C’è ancora da disputare un match, il ritorno del primo turno playoff. Questa volta sul campo del Battistelli Termo Forgia, il prossimo sabato, 22 maggio.


ICOM C88 VOLLEY CISTERNA VS BATTISTELLI TERMO FORGIA 0-3

Cisterna: Mastruzzi (L) 29% , Battaglini 4, Negri, Vaccarella 1, Borelli 9, Liguori 9, Garofalo 5, De Lellis (C) 1. Allenatore: Marco Saccucci.
Ancona: Gotti 7, Gridelli 16, Bruno (L), Zannini, Vidi, Cardoni 8, Cerini 10, Leonardi, Gatto1, Castellucci 7, Fastellini, Fedeli. Allenatore: Luca Secchi.

Cisterna: ricezione 46%, attacco 20%, ace 3 (err. 9), muri pt. 4
Anconai: ricezione 32%, attacco 36%, ace 2 (err. 11), muri pt. 14

Parziali: 15-25; 20-25; 12-25)

Updated: 17 Maggio 2021 — 22:14