Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Il Latina battuto in casa (1-3)dalla capolista Cagliari

LATINA-CAGLIARI 1-3

 

Latina: Ujkani, Milani (10’ st Acosty), Brosco, Esposito, Calderoni, Schiattarella, Olivera, Mariga, Dumitru (17’ st Ammari), Corvia (33’ st Paponi), Boakye. A disp.: Di Gennaro, Bruscagin, Dellafiore, Scaglia, Figliomeni, Mbaye. All.: Somma

 

Cagliari: Storari, Balzano, Ceppitelli, Salamon, Barreca, Munari (30’ st Tello), Colombatto (4’ st Di Gennaro), Cinelli, Joao Pedro, Farias (36’ st Krajnc), Melchiorri. A disp.: Rafael, Pisacane, Deiola, Cerri, Murru, Giannetti. All.: Rastelli

 

Arbitro: Nasca di Bari Assistenti: Colella di Padova e D’Apice di Parma Quarto uomo: Martinelli di Roma 2

 

Marcatori: 1’ st Munari, 8’ st e 13’ st Melchiorri, 11’ st Mariga

 

Ammoniti: Ceppitelli, Farias, Colombatto, Milani

 

Note: 28’ st Corvia fallisce un calcio di rigore (traversa)

 

Spettatori paganti: 3715 per un incasso di 59355 euro

 

Primo tempo – Gara subito viva al Francioni, con il Cagliari che parte a velocità elevata: in avvio il più pericoloso è Joao Pedro, bravo Ujkani a deviare in angolo sul destro ravvicinato del numero 10 ospite. Al 9’ il portiere nerazzurro si ripete su Farias. Al 13’ si vede il Latina: Corvia innesca Dumitru, il destro in corsa dell’attaccante pontino termina alto sulla traversa. Al 25’ ci prova Boakye con un violento destro: Storari dice di no con un balzo felino. L’occasione più grossa della prima mezz’ora, però, la crea il Cagliari al 33’: Joao Predo mette in area nerazzurra un traversone rasoterra che Farias, solo davanti alla porta, spedisce alle stelle. Al 40’, poi, è Ujkani a prendersi la scena: il numero 1 del Latina compie un autentico miracolo sul destro a botta sicura del solito Farias. Poi arriva il riposo.

 

Secondo tempo – In avvio di ripresa il Cagliari passa in vantaggio: Barreca serve in area nerazzurra Munari che, solo davanti a Ujkani, non sbaglia il tap-in vincente. Immediata reazione del Latina: al 3’ Storari compie un grande intervento su Dumitru (destro al volo in acrobazia). All’8’ il Cagliari raddoppia: Melchiorri supera Ujkani in uscita. All’11’ il Latina riapre il match: Mariga accorcia le distanze con un gran destro dalla distanza, che si infila nell’angolo lontano. I rossoblu si riportano sul doppio vantaggio al 13’, ancora con Melchiorri (rasoterra ad incrociare). I nerazzurri rialzano la testa e spingono sull’acceleratore: Storari si supera prima su Olivera, poi su Ammari.  Al 28’ il Latina ha l’occasione per riaprire di nuovo la gara, ma Corvia spedisce sulla traversa un calcio di rigore (concesso per fallo di mano di Salamon). L’ultima parte di match vede sempre i nerazzurri in avanti, con il Cagliari attento a coprire tutte le zone del campo e uno Storari in giornata di grazia. Dopo 5 minuti di recupero al Francioni termina con la vittoria rossoblu. 

Comunicato Stampa

Nuovo Logo Latina

Updated: Febbraio 14, 2016 — 3:20 pm
Raf103e5.it e' gestito dall'Associazione Culturale RAF103e5 Frontier Theme