Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Calcio Promozione:Secondo pari casalingo per il Formia1905

formia1905 logoFORMIA:  Pasquariello, Tartaglia (15’ st Perreca), D’ Amora, Volpe, Del Nunzio, Caraviello, Scipione (40’ st Gagliardi), Schettino, Kolaveri (12’ st Amodio), Rima, Zaccaro. A disp.: Fiorenza, Assaiante, Liccardo, De Meo.  All.

Rosolino.

ALATRI: Zolla, Latini, Santopadre, Fiacco (28’ st Kingsley), Seppani, Tiberia, Virgili, Lillo, Pazienza (3’ st Pignoli), Settanni, Tedeschi (43’ st Dell’ Uomo) . A disp.: Paniccia, Cianfrocca, Boeri, Cataldi . All. Carlini.

ARBITRO:  Badiali di Albano Laziale (Ferrari-Noce)

Reti:  23’ Lillo (rig.), 43’ pt Rima (rig.), 22’ st Zaccaro, 36’ st Settanni

Note: spettatori 200 circa, giornata molto calda. Ammoniti Pasquariello, Volpe, Amodio (F), Santopadre, Lillo (A); recupero 2’ pt, 4’ st

Nuovo pareggio interno del Formia, bloccato dall’ Alatri dopo il pari di quindici giorni al quale i biancazzurri sono stati costretti dal Sonnino.Gli ospiti passano in vantaggio dopo 23 minuti con Cristian Lillo, che ha trasformato un rigore assegnato per un fallo commesso dal portiere locale, in errata uscita, su Settanni. La reazione biancazzurra si concretizza in una punizione di Del Nunzio, parata a terra (36’), ed in un tap-in di Caraviello, che da pochi passi mette di pochissimo al volo una punizione di Rima agganciata al volo. Poco dopo arriva il pari per merito di Rima, che trasforma un rigore assegnato per un contatto in area ospite tra Kolaveri e Seppani.Ad inizio ripresa, si fa vedere l’ Alatri con una punizione dal limite del neo entrato Pignoli che termina di poco a lato. Dopo un’ occasione di Schettino (rasoterra parato), il Formia trova il vantaggio con Zaccaro, che di testa sottomisura insacca un cross di Rima. Nel finale del match, arriva il pareggio ospite per mezzo di un gran giocata di Settanni, che in slalom supera tre avversari, compreso Pascariello, depositando in rete il pallone del definitivo pareggio.

 

Updated: Settembre 22, 2014 — 9:49 am

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Raf103e5.it e' gestito dall'Associazione Culturale RAF103e5 Frontier Theme