Fondi, le scuole riaprono il 28 Settembre.

Il Vice Sindaco Beniamino Maschietto rende noto di aver emanato in data odierna specifica Ordinanza (n°50) di posticipo dell’inizio delle attività didattiche a Lunedì 28 Settembre 2020.

Nei giorni scorsi i dirigenti scolastici degli I.C. “Amante” e “Aspri” avevano richiesto il differimento della data di inizio delle lezioni, motivandolo con una serie di criticità tra le quali l’organico incompleto, la mancata consegna degli arredi e dei DPI nonché  i lavori ancora in corso e  l’organizzazione del servizio di trasporto scolastico in osservanza delle disposizioni sul distanziamento. Sentiti per le vie brevi il dirigente dell’I.C. “Garibaldi” e i dirigenti scolastici degli Istituti di Istruzione Superiore ricadenti nel territorio del Comune di Fondi, i quali hanno condiviso le criticità già palesate dai dirigenti degli Istituti Comprensivi, si è preso altresì atto dell’evolversi della situazione epidemiologica e della ripresa della diffusione dei contagi da Covid-19 e sono state prese anche in considerazione le problematiche ancora esistenti in materia di distanziamento, di fornitura di banchi monoposto, di test sierologici nonché di trasporto scolastico e TPL.

Il provvedimento è stato emesso anche in ragione della immediata sospensione delle lezioni per le consultazioni elettorali del 20 e 21 Settembre prossimi, considerato che i plessi scolastici sono prevalentemente sede di seggi elettorali, con la conseguente necessità di procedere ad una doppia attività di disinfezione e sanificazione i cui costi graverebbero per lo più sull’Ente.

Ricorrendo pertanto le condizioni di necessità e urgenza che giustificano l’adozione di misure eccezionali rivolte a posporre l’inizio delle attività didattiche il Vice Sindaco Maschietto ha provveduto ad emanare l’Ordinanza odierna.

Updated: 11 Settembre 2020 — 11:47