Fondi, il “Concerto di Pasqua”

Dopo il successo della prima edizione tenutasi nel 2019 al Teatro Moderno di Latina, torna il “Concerto di Pasqua” organizzato dall’Associazione Minerva con il patrocinio della Provincia di Latina, dei Comuni di Latina, Cisterna, Fondi, San Felice Circeo e Terracina e delle Associazioni di categoria Impresa e Confcommercio Lazio Sud.

L’appuntamento è per domani, Sabato 11 Aprile, alle ore 20.30 on line. Infatti quest’anno a causa dell’epidemia da Coronavirus non sarà possibile recarsi ad assistere al concerto, ma si potrà comunque godere della musica e delle esibizioni degli artisti da casa, seguendole in streaming dalle pagine Facebook dell’Associazione Minerva, di Radio Web Latina e di Radio Show Italia. L’evento sarà visibile in diretta anche sulle pagine ufficiali dei Comuni che hanno concesso il patrocinio e su quella della Provincia di Latina.

Il concerto che rientra nell’iniziativa #iosuonodacasa vedrà protagonisti diversi talenti pontini, tra questi il trombettista Andrea Tassini, docente nei corsi pre-accademici del Conservatorio S. Cecilia di Roma, componente della Banda Nazionale dell’Esercito Italiano; in collegamento da Fondi Gabriele Pezone, fondatore dell’Orchestra da Camera Città di Fondi e ambasciatore della musica italiana all’estero; Marco Lo Russo, noto fisarmonicista, docente e apprezzato artista a livello internazionale; Francesco Taskayali, che ha rappresentato l’Italia in varie occasioni esibendosi in più di 15 Paesi al mondo. In collegamento da Latina anche Silvia Salvatori, docente di canto lirico e moderno, che omaggerà Calcutta al pianoforte;  Sergio Ciccarelli canterà uno degli ultimi brani di Tiziano Ferro per cui ha scritto la musica; un altro omaggio a Tiziano Ferro sarà quello del giovanissimo Emanuele Pirone. In collegamento da Cisterna ci saranno Ilenia Bianchi & The White Band, da Terracina i Chicken Production con un loro pezzo in dialetto terracinese.

Il concerto si concluderà con un contributo del Conservatorio “Respighi” di Latina con un brano di Astor Piazzolla a cura di Claude e Odile Delangle insieme all’Arya Saxophone Quartet (Stefano Nanni, Simone Vecciarelli, Marcos Palombo e Matteo Di Prospero).

Updated: 10 Aprile 2020 — 18:54