Fondi, sospeso il servizio raccolta rifiuti ingombranti.

Il Vice Sindaco di Fondi Beniamino Maschietto rende noto di aver emanato in data odierna, 25 Marzo, un’ordinanza (°25) di sospensione temporanea al pubblico del servizio di ritiro gratuito a domicilio dei rifiuti ingombranti da parte del Soggetto gestore De Vizia SpA, con effetto immediato e fino al 5 Aprile 2020.

Ciò in ragione delle recenti disposizioni in materia di igiene e sicurezza pubblica e in particolare del Decreto del Presidente Del Consiglio Dei Ministri del 22 Marzo u.s., avente ad oggetto le misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, da applicare sull’intero territorio nazionale.

L’ordinanza è emanata a tutela sia della cittadinanza che degli operatori del servizio, in ragione della prossimità fisica che si verifica nelle operazioni di ritiro degli ingombranti e che in questa delicata fase va assolutamente scongiurata.

«Al termine dell’emergenza – annunciano il Vice Sindaco Maschietto e l’Assessore all’Ambiente Roberta Muccitelli – si procederà non solo alla riattivazione ma anche all’implementazione del servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti, con un sensibile aumento di personale e mezzi da parte della De Vizia SpA».

Updated: 25 Marzo 2020 — 17:49