GAETA. Coronavirus, misure straordinarie per i tutti i mezzi pubblici.

Il Comune di Gaeta ha predisposto un’attività di sanificazione straordinaria quotidiana sui mezzi pubblici, di trasporto locale in circolazione, dai sostegni ai sedili e a tutte le superficie di contatto. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolto in Comune un incontro con una delegazione di operatori del settore a cui sono state impartite le raccomandazioni da seguire.

Il Sindaco Cosmo Mitrano, che segue con attenzione l’evolversi della situazione monitorando costantemente e quotidianamente ogni aspetto di questa emergenza sanitaria ha dichiarato “occorre la massima attenzione di tutti, dobbiamo superare questo momento di difficoltà adottando, come in questo caso, tutte quelle misure che limitano i rischi di diffusione del virus”.

“Ogni vettura – spiega l’Assessore alla Polizia locale Felice D’Argenzio – dovrà essere igienizzata ed esporre il relativo certificato, una sorta di bollino verde, per l’avvenuta pulizia straordinaria con disinfettanti previsti dalla normativa. Ci saranno diverse modalità per sanificare le vetture, come la possibilità di portarle in autolavaggio che dovrà rilasciare l’autorizzazione oppure igienizzarle in proprio con prodotti indicati dal Ministero della salute. Anche per Cotral, taxi ed Ncc, saranno effettuati i controlli da parte della Polizia locale”.

Si dovrà esporre ben visibile sull’abitacolo il certificato di avvenuta certificazione oppure, fare igienizzazione autonomamente con prodotti a base di candeggina. In questo caso bisognerà conservare lo scontrino di acquisto da esibire in caso di controllo da parte Polizia locale e scrivere di proprio pugno una autocertificazione di avvenuta sanificazione da esporre nell’abitacolo. “Anche se sappiamo – conclude D’Argenzio – che le auto ed i mezzi già si dotano di per se di questa normativa a prescindere da questa emergenza”.

Updated: 12 Marzo 2020 — 16:14