Fondi, al via la campagna informativa “Io non rischio”

La campagna informativa “Io non rischio” torna nelle piazze di tutta Italia per promuovere le buone pratiche di protezione civile e sensibilizzare in maniera capillare i cittadini sui rischi naturali che interessano il nostro Paese e sui comportamenti da mantenere in caso di eventi calamitosi.

Quest’anno l’iniziativa, promossa e realizzata da Dipartimento della Protezione Civile, Anpas, Ingv, ReLuis e Fondazione Cima, si terrà nei giorni di Sabato 12 e Domenica 13 Ottobre in occasione dell’apertura della Settimana della Protezione civile.

Nelle due giornate i Volontari dei Falchi Pronto Intervento della Protezione Civile – Città di Fondi saranno in piazza Unità d’Italia per scoprire cosa ciascuno di noi può fare per ridurre il rischio alluvione.

Oltre al punto informativo, in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale “La Giungla di Mortadella” è previsto un momento ricreativo e ludico per i bambini, con animazione e sculture di palloncini.

«“Io non rischio” non è solo lo slogan della campagna – afferma il Presidente dell’Associazione “Falchi” di Fondi Mario Marino – ma è un proposito, è la pacifica battaglia che ciascuno di noi è chiamato a condurre per la diffusione di una consapevolezza che può contribuire a farci stare più sicuri».

Sul sito ufficiale della campagna www.iononrischio.it è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto, un maremoto o un’alluvione.

Updated: 11 Ottobre 2019 — 16:25