UN PIANO DI DECOMMISSIONING DI DECINE DI PIATTAFORME OFFSHORE NEI CASSETTI DEL MISE DA DICEMBRE 2018

Giovedì 20 giugno alle ore 11,00
Davanti alla sede del Ministero dello Sviluppo Economico – Roma, via Molise, 2
Presidio informativo e conferenza stampa di Greenpeace, Legambiente e WWF
 
Il Ministero dello Sviluppo Economico sta “tenendo nel cassetto” da mesi un piano di dismissione di decine di piattaforme offshore, in gran parte veri e propri relitti industriali, rischiosi, per la navigazione e l’ambiente marino, frutto del pressing degli ambientalisti, e realizzato con il coinvolgimento del Ministero dell’Ambiente e di Assomineraria (l’associazione di categoria dei petrolieri).
 
I contenuti di questo piano saranno resi pubblici nel dettaglio durante l’iniziativa promossa la mattina di giovedì 20 giugno (ore 11.00 – 12.30) davanti al MiSE da Greenpeace, Legambiente e WWF.
 

Ufficio stampa Greenpeace

ufficio.stampa.it@greenpeace.org

348 7630682

Updated: 18 Giugno 2019 — 15:35