Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

HC BANCA POPOLARE DI FONDI, LA PRIMA DEL 2019 A CASSANO MAGNAGO

Dopo la lunga pausa per le festività natalizie e gli impegni della nazionale, torna il campionato di Serie A1 maschile: nella prima del 2019 andrà in scena l’ultima giornata di andata. Nel posticipo di domenica, l’HC Banca Popolare di Fondi sarà ospite del Cassano Magnago, che attualmente occupa un meritato secondo posto in classifica.

La compagine lombarda, guidata dal giovanissimo tecnico Davide Kolec, è la vera rivelazione di questa prima parte di stagione: dall’inizio del campionato, infatti, i cassanesi stanno mettendo in campo ottime prestazioni, giocando una pallamano aggressiva in difesa e molto veloce in seconda fase. Anche quest’anno i lombardi hanno sposato la linea verde con l’innesto di altri potenziali talenti, i quali sono andati a completare una rosa già giovane, che vede in Alessio Moretti l’autentico top-player. Oltre al forte terzino della nazionale azzurra, mister Kolec può contare su un’affidabile coppia di portieri come Ilic e Monciardini, un play-maker di tutto rispetto come il serbo Milanovic, l’esperienza di Scisci e La Mendola, l’estro dei giovanissimi Fantinato e Bertoli, la voglia di mettersi in mostra di un bel gruppo di giovani promesse.

L’HC Banca Popolare di Fondi, dopo la pausa natalizia, è tornata ad allenarsi intensamente per preparare al meglio l’incontro di domenica. In casa rossoblù bisogna riprendere subito la marcia verso le parti alte della classifica e, anche se non sarà cosa semplice, D’Ettorre e compagni cercheranno di iniziare il 2019 come è concluso il 2018. Alla vigilia dell’ostica trasferta di Cassano Magnago, abbiamo intervistato il tecnico fondano Giacinto De Santis“Il Cassano Magnago sta dimostrando di essere una grande squadra e di meritare il posto che occupa in classifica. Grazie al gran bel vivaio a disposizione, possono contare su un roster di 16 giocatori competitivi, i quali possono giocare in qualsiasi momento: complimenti a loro per quanto stanno facendo”Il mister rossoblù ha parlato anche del momento che sta vivendo la sua squadra“Le partite prima e dopo la pausa natalizia sono sempre particolari e nascondono molte insidie e per questo dobbiamo stare molto attenti. Tuttavia sappiamo che andiamo a Cassano Magnago con la mente libera: stiamo lavorando bene ma dobbiamo ancora crescere, in modo particolare fuori casa”.

La gara di domenica avrà inizio alle ore 16.30 presso il Pala Tacca di Cassano Magnago, sarà arbitrata dalla coppia arbitrale Fato-Guarini e sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma federale Pallamano TV e sulla pagina Facebook del club lombardo.

Updated: 11 Gennaio 2019 — 19:46
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme