Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Il Real Caffè/Moka Sirs travolge il Zagarolo (3-1) con una prova di carattere e conquista la seconda vittoria consecutiva

SABAUDIA (29/10/2018, ufficio stampa) – Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia vince ancora e lo fa superando 3-1 l’Intent Sport Union Team Zagarolo. Il secondo successo di fila stagionale, sommato al punto strappato nel tie-break al debutto, conferma la formazione del presidente Alessandro Pozzuoli nelle zone alte della classifica del campionato di pallavolo femminile di serie C. “Le ragazze sono state straordinarie riuscendo a trasformare in energia e carica agonistica tutta la tristezza accumulata in una difficile settimana di lavoro – spiega Daniela Casalvieri, il coach del Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia – l’infortunio di Claudia Aversano, a inizio settimana, ha lasciato in tutti noi tanta ma tanta amarezza anche perché in questo avvio di campionato la ragazza, così come tutte le compagne, si stava esprimendo ad alto livello, mettendo in pratica quanto appreso nelle ore dedicate al lavoro in palestra. La bellissima prestazione che ci ha regalato anche un’importante vittoria è stata dedicata a lei. Complimenti a tutta la squadra per questa prestazione di tecnica e cuore” Quella vinta con la formazione di Zagarolo è stata una partita molto combattuta e giocata con parziali molto alti: la squadra di Sabaudia, che in settimana ha dovuto anche rinunciare all’infortunio al ginocchio di Aversano, è stata capace di un’autentica prova di forza con il supporto di due giovanissime: Ilaria Miatello (classe 2000) e Maria Sole De Santis (2002) alla prima partita da titolare, così le due schiacciatrici-ricevitrici della squadra sono state abili e coraggiose nella gestione delle situazioni di gioco. Il gruppo allenato dal coach Daniela Casalvieri trova importanti riscontri al lavoro fatto durante il precampionato, a livello fisico con la trainer Elisabetta Introini, e poi quello tecnico fatto al palazzetto. Dopo aver perso (lottando 22-25) il primo parziale la squadra di Sabaudia s’è riorganizzata e ha trovato lo spunto per strappare il secondo ai vantaggi (27-25) confermando la sua compattezza anche nel terzo e nel quarto set, vinti rispettivamente 25-22 e 25-23. Dopo questa affermazione di carattere il Sabaudia sarà impegnata nel derby del 4 novembre prossimo al PalaCarucci di Terracina contro il Volley Terracina di Carmine Pesce, una sfida che fino a qualche anno fa si giocava a livelli altissimi e valeva (spesso) l’accesso alla fase dei play-off promozione dalla serie B1 alla serie A2.
REAL CAFFE’/MOKA SIRS SABAUDIA – INTENT SPORT UT ZAGAROLO 3-1
REAL CAFFE’/MOKA SIRS SABAUDIA: Bonfatti, Caponi, Cappelli, Carminati, De Santis, Lisi Mannini (lib.), Massarenti, Miatello, Salvadego, Soldati (lib.), Vaccarella, Vincenzi. All. Casalvieri
INTENT SPORT UT ZAGAROLO: Bigioni, Bonanni, Canali, Cascioli (lib.), Concutelli, Conte, De Francesci, Fornari (lib.), Masi, Mastruzzi, Salvati, Tortelli, Zullino. De Notarpietro
Arbitri: Edward Gianni ed Elisa Gasperotti
Parziali: 22-25, 27-25, 25-22, 25-23
Nella foto Chiara Carminati, centrale del Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia
Ufficio Stampa Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia
Updated: 29 ottobre 2018 — 21:21
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme