Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Terza vittoria per L’OASI DI KUFRA FONDI .

Ancora una prova maiuscola per gli uomini di coach Nardone che pur avendo sempre il pallino  del match in mano, hanno sofferto fino alla fine per battere la squadra romana che si presentava al Palavirtus senza Manzo, uno dei suoi elementi di spicco. Inizio sempre contratto da entrambe le parti. La Virtus si esalta in difesa, eseguendo alla lettera le direttive dello staff, ma sbaglia molto in attacco con diverse palle perse banalmente. Si chiude il quarto con un bomba di Di Manno alla quale risponderà Di Pasquale. Si capisce subito che il crack del match sarà il solito Zivkovic, che nel lavoro nel pitturato sembra non avere rivali. L’Alfa Omega abbassa il quintetto, coach Sardo ordina ai suoi di spingere forte in transizione. Sale in cattedra Di Pietro, che con il suo agonismo e la sua capacità di far male sia in penetrazione che dall’arco mette in enorme difficoltà Romano e compagni. Ma una bella azione dell’asse Iannone – Zivkovic, una tripla di capitan Romano e due consecutive di Di Manno mandano al riposo lungo la Virtus Fondi sul 39 a 34. Intanto il lungo fondano Zivkovic carico di falli andrà a riposo, ancora una tripla di Iannone e una tripla di Lauri (con dedica speciale al nonno scomparso da poco) portano Fondi sul più nove. Vitale e Di Pasquale accorceranno il gap e si andrà a giocare l’ultima frazione con l’Oasi di Kufra Fondi sul 53 a 48. A questo punto rientra un riposato Zivkovic che con tre rimbalzi vincenti in attacco apre un mini break a favore della sua squadra che conserverà fino alla fine del match. Da segnalare nell’ultimo quarto altre due triple di Davide Di Manno che chiuderà con un 5 su 8. Finalmente convincente la prova di Refini (18 punti e 12 rimbalzi) fanno ben sperare per il prossimo match che sarà ancora casalingo contro la Smith Roma.

 

OASI DI KUFRA FONDI 73: Spagnuolo, Zivkovic 20, Romano 10, Cima, Fazzone, Lauri 3, Iannone 5, Refini 18, Avallone, Di Manno 15,Cecere, Blaskovits 2. All. Nardone

ALFA OMEGA 62: Zappalà n.e., Semintillin.e., Di Pasquale 12, Loggia, Tomassoni 2, Ingrillì 10, Di Pietro 23, Ciliberti, Vitale 3, Cardi 10, Manzo G. 2.

Updated: 22 ottobre 2018 — 11:31
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme