Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

FONDI, “Dono per la vita” Lunedì la partenza.

Il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo ha incontrato questa mattina presso la Casa comunale, il Presidente della Sezione Provinciale di Latina e Frosinone dell’ANTR – Associazione Nazionale Trapiantati di Rene Giuseppe Iacovelli, per formulargli i migliori auspici per l’imminente tour in cinque tappe “Dono per la vita”.

Lunedì prossimo, infatti, alle ore 8.00 Iacovelli inforcherà la bicicletta per intraprendere dal Castello Caetani un tour che lo porterà nei Comuni di Capua, Salerno, Ascea, Scalea e Lamezia Terme – per un totale di circa 600 Km in sella alla sua “due ruote” – per diffondere la propria testimonianza di vita. Il Presidente ANTR è infatti trapiantato di rene dal 2004 e da allora sta spendendo le energie ed entusiasmo per divulgare le finalità dell’Associazione.

«Il trapianto salva e migliora la qualità della vita – afferma convintamente Iacovelli – e comunque senza la donazione non c’è trapianto e non può esserci vita. Donare gli organi è un grande gesto di nobiltà e generosità. Grazie ai continui progressi della medicina il trapianto garantisce ai riceventi di ritornare ad una qualità della vita normale e ad una buona aspettativa di vita. Ringrazio tutti gli sponsor che sostengono questa iniziativa e in particolare sono grato all’ANA – Associazione Nazionale Ambulanti e al suo Segretario Marrigo Rosato per il coordinamento presso le varie città che attraverserò con la mia bicicletta». Iacovelli non è nuovo ad imprese simili, avendo infatti partecipato nel Luglio 2016 ai “Giochi Europei Trapiantati e Dializzati”, tenutisi in Finlandia, affrontando le competizioni ciclistiche della 5 Km e della 20 Km.

Il tour “Dono per la vita” è condiviso da tutte le Amministrazioni dei Comuni nei quali Iacovelli farà tappa, e dove sarà scortato dagli Agenti delle Polizie Locali, e potrà essere seguito in diretta sulla pagina Facebook dell’ANTR.

«A nome della Città di Fondi mi felicito con te per questa nuova lodevole avventura – ha affermato il Sindaco De Meo – e invito tutta la cittadinanza a venire a salutare la tua partenza e farti un grande “in bocca al lupo” per questa importante iniziativa. L’Amministrazione comunale a mia guida ha sempre sostenuto convintamente le attività dell’ANTR, nella consapevolezza che la donazione rappresenta un atto di solidarietà verso il prossimo, e per questo motivo nei mesi scorsi abbiamo avviato il progetto di comunicazione “Una scelta in Comune” per informare i cittadini che al momento del rinnovo o rilascio della carta d’identità possono registrare la propria dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti».

rbt

Updated: 31 agosto 2018 — 18:48
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme