Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Gaeta. Centro mobile di raccolta al servizio di cittadini e turisti

Ha preso il via il 1° agosto e per il terzo anno consecutivo il ciclo di raccolta dei rifiuti attraverso il supporto del centro mobile di raccolta per tutto agosto, mese in cui si intensifica la presenza di utenti non residenti con conseguente aumento esponenziale della produzione di rifiuti.

«Dopo la performance positiva ottenuta negli scorsi anni – spiega il sindaco Cosmo Mitrano – abbiamo riattivato la campagna ecologica con una postazione mobile che consenta di implementare la raccolta differenziata integrata, riservata prevalentemente agli utenti non residenti, turisti e villeggianti che non possono conferire secondo il calendario settimanale. L’obiettivo è quello di rendere un servizio migliore e più controllato, favorendo un maggior decoro urbano, la tutela dell’igiene e della salute pubblica, facendo così in modo che la città risulti sempre più bella e accogliente».

«Il Centro Mobile Raccolta (CMR) – aggiunge l’assessore all’ambiente Mauro Fortunato – è una struttura itinerante attrezzata dove si possono conferire vari rifiuti, in quantità ragionevoli: scarti alimentari e organici, imballaggi e plastica, contenitori in vetro e metallo, carta e cartone, materiali non riciclabili. Non sono ammesse altre tipologie di rifiuti (scarti verdi, ingombranti, e altro)».

La struttura itinerante attrezzata per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani, dal lunedì al sabato (ore 8-17), stazionerà su alcune aree del territorio comunale secondo il seguente calendario: Calegna, dalle ore 8 alle 10; Piazzale Caboto (Gaeta medievale), dalle ore 10 alle 12; Villa delle Sirene, dalle ore 13 alle 15; Piazzale ex Stazione Ferroviaria, dalle ore 15 alle 17. Inoltre, tutte le domeniche di agosto il CMR stazionerà nella Piana di S. Agostino, dalle ore 19 alle 22 per agevolare i turisti che si dirigono in direzione Roma.

Inoltre, l’assessore Fortunato precisa che, proprio in virtù dell’alta presenza di villeggianti, è stato potenziato il servizio dell’isola ecologica sita sul Lungomare Caboto, al civico 88 (in prossimità dello Stabilimento Geberit, direzione Napoli) con il prolungamento degli orari di apertura: da lunedì a venerdì, dalle ore 11:30 alle 18; sabato, dalle ore 11:30 alle 22 e domenica, dalle ore 19 alle 22.

Eventuali segnalazioni di rifiuti abbandonati possono essere fatte al numero verde 800100346, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 12, al quale è possibile rivolgersi anche per ulteriori informazioni sulla raccolta differenziata. È sempre attivo il servizio di ritiro a domicilio gratuito dei rifiuti ingombranti, telefonando al numero 0771452537.

Infine, l’assessore Fortunato ringrazia la presidente dell’Associazione Commercianti di Gaeta Lucia Vagnati che, nell’ottica dello spirito collaborativo con l’Amministrazione Comunale e nell’interesse della città, ha ideato una campagna di sensibilizzazione che fa bene all’ambiente. In particolare, insieme ad Erenio Fasano che ne ha elaborato il progetto, l’Ascom sta mettendo in campo una campagna di sensibilizzazione che vuole lanciare – attraverso un depliant che sta per essere divulgato prevalentemente attraverso i negozi affiliati a Confcommercio – un messaggio chiaro e incisivo: la città è di tutti, ognuno di noi se ne deve prendere cura, allo scopo di migliorarne la qualità della vita e la fruizione.

Updated: 2 Ago 2018 — 10:46
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme