Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Giovolley, sguardo verso l’alto

Testa ben salda sulle spalle e sguardo fiero, verso l’alto. È una Giovolley che punta ai piani alti. Con l’inizio del girone d’andata la squadra di Tonino Federici non si può più nascondere. Con una salvezza ormai acquisita si deve necessariamente alzare il tiro, infatti per la seconda stagione la squadra di Aprilia punta al vertice, così dopo un lungo inseguire ora è in terza posizione, in piena zona playoff a due punti da Altino, sconfitta nella precedente giornata, e a quattro dalla capolista Cutrofiano. Per questo occorre giocare con la massima concretezza e capacità, come fatto nella seconda parte di gara in Abruzzo ovvero quando si è vista una Giovolley trasformata e caparbia. Le laziali cercheranno sabato alle ore 17 in casa la 12ma vittoria stagionale, dall’altra parte della rete ci sarà la Libera Cerignola, squadra che viaggia nella parte medio bassa della classifica e cerca punti per la salvezza, al momento le pugliesi hanno un vantaggio di 4 punti, una squadra comunque da tenere in considerazione, visto anche l’entusiasmo di una neopromossa. L’analisi del giovane martello, Federica Gatta. “Sarà una partita difficile, nonostante la classifica. Loro hanno perso una giocatrice come Ascencao e cambiato qualcosa, noi dovremo giocare come stiamo facendo da inizio stagione, pensando a una partita alla volta e senza guadare alla classifica. Stiamo andando molto bene e siamo cariche, ad Altino brave a cambiare la situazione e portare a casa la vittoria, ora dobbiamo continuare”.
FOTO, Federica Gatta in attacco

Updated: 9 febbraio 2018 — 21:55
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme