Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

ULTIMA DI SERIE A1, HC FONDI OSPITE DELLA CAPOLISTA CONVERSANO

Esattamente tre mesi fa in pochi credevano che l’HC Banca Popolare di Fondi potesse arrivare all’ultimo turno della regular season con la possibilità di accedere alla Final8 di Coppa Italia, giocandosi il terzo posto alle spalle delle due corazzate pugliesi (Accademia Conversano e Junior Fasano) del girone meridionale di serie A1 maschile. Invece sarà proprio così, arrivando la compagine rossoblù sul campo della capolista Conversano già con la certezza di accedere alla Poule Promozione, per conquistare l’accesso al Girone Unico di Serie A della prossima stagione, e con la possibilità di giocarsi qualche chance per qualificarsi alla Coppa Italia.

Saranno gli uomini di mister Tarafino, che hanno già ottenuto matematicamente il primo posto, i prossimi avversari di Stefano D’Ettorre e compagni. Ad una squadra già forte e collaudata, formata dai giovani Mattia e Jacopo Lupo e dal convalescente Iballi e da giocatori esperti come Giannoccaro e Dedovic, la dirigenza biancoverde ha voluto aggiungere altri ottimi atleti per provare ad arrivare fino in fondo alle due competizioni principali della pallamano italiana: il Campionato e la Coppa Italia (quest’ultima si giocherà proprio a Conversano a fine febbraio). Sono arrivati in terra pugliese e stanno disputando un’ottima stagione, rispettando le aspettative della società, l’esperto terzino Beharevic e tre atleti più giovani ma ben rodati come il portiere Monciardini, l’ala Sperti e il terzino Stabellini, quest’ultimo uno dei giocatori più talentuosi nel panorama pallamanistico italiano degli ultimi anni. Da qualche settimana, inoltre, dopo la partenza di capitan Fantasia e di Martino, è arrivato a completare il roster di mister Tarafino l’ex Carpi Riccardo Pivetta, il quale sta diventando una pedina importante anche per la nazionale del DT Trillini.

L’impegno che attende gli uomini cari al presidente Vincenzo De Santis è quindi dei più difficili, con i rossoblù chiamati a mettere in campo una prestazione maiuscola se vorranno cercare di fare risultato in uno dei campi più ostici d’Italia e mettere la ciliegina sulla torta di un girone di ritorno eccezionale. I ragazzi di mister Giacinto De Santis, infatti, arrivano al big match di sabato con un ruolino di marcia niente male: nelle ultime sette partite hanno ottenuto 12 punti, perdendo solo in casa dei vicecampioni d’Italia della Junior Fasano. Il turno di riposo osservato sabato scorso ha consentito alla squadra fondana di lavorare in maniera intensa e continua per preparare la fase successiva della stagione, con l’obiettivo di dare seguito ai risultati dell’ultimo periodo. Per l’impegno di Conversano tutta la rosa sarà a disposizione del tecnico Giacinto De Santis, che soltanto dopo l’allenamento di venerdì sera diramerà le sue convocazioni.

L’incontro di sabato avrà inizio alle ore 19.30 presso il “caldo” Pala San Giacomo di Conversano e sarà diretto dalla coppia arbitrale Cardone-Cardone. Per tutti gli appassionati di pallamano e sostenitori rossoblù sarà possibile guardare il match in diretta sui canali dell’Accademia Conversano 2014 (https://www.facebook.com/pallamanoconversano/).

 

Updated: 9 febbraio 2018 — 13:21
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme