Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Marina di Minturno onora il suo patrono San Biagio.

La comunità ecclesiale di Marina di Minturno onora il suo patrono San Biagio, vescovo di Sebaste nell’attuale Turchia e martire per la fede nell’anno 316. Si inizia domenica 28 gennaio alle ore 17.00 con una processione che partirà dalla chiesa delle suore dell’Orto, in Via Simonelli 159: la venerata icona di San Biagio arriverà alle ore 18.00 nella chiesa parrocchia per la celebrazione della Messa.

Nei giorni 31 gennaio, 1 e 2 febbraio si terrà il Triduo di preghiera con il Rosario alle ore 18.30 e la Messa alle ore 19.00: le celebrazioni saranno animate dai gruppi parrocchiali e dalle suore presenti in parrocchia. Nella Messa di giovedì 1 febbraio sarà amministrato il sacramento dell’unzione degli infermi, ai fedeli con più di 65 anni o affetti da grave malattia, mentre venerdì 2 febbraio, giorno della Candelora, le suore presenti in parrocchia rinnoveranno i loro voti.

Sabato 3 febbraio, giorno liturgico della festa del Santo, visitando la chiesa parrocchiale si potrà ricevere l’indulgenza plenaria alle solite condizioni (Confessione, Comunione e Preghiere secondo le Intenzioni di Papa Francesco). La Messa delle ore 19.00 sarà presieduta dall’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari con benedizione della gola e distribuzione del pane di San Biagio. A conclusione dei festeggiamenti, domenica 4 febbraio pomeriggio si terrà la 30a edizione del Carnevale marinese.

 

Updated: 26 gennaio 2018 — 11:07
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme