Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

L’HC BANCA POPOLARE DI FONDI NELLA TANA DEL FASANO

Dopo la convincente prestazione e la conseguente ampia vittoria sul Teamnetwork Albatro Siracusa della scorsa settimana, l’HC Banca Popolare di Fondi è attesa dalla trasferta pugliese contro la capolista Junior Fasano. La quarta giornata di ritorno del girone C di Serie A1 prevede quindi per i rossoblù un altro impegno proibitivo.

Capitan Messina e compagni scenderanno sul parquet di casa con l’obiettivo di continuare a vincere e convincere, ma anche per preparare al meglio il big-match del 23 dicembre contro l’Accademia Conversano che, con molta probabilità, deciderà le sorti della classifica finale del girone meridionale della massima serie. Rispetto alle ultime giornate, coach Ancona sta recuperando tutti gli uomini a sua disposizione: sabato, infatti, l’unico che non dovrebbe essere della partita è Radovcic. Tuttavia, la rosa a disposizione dell’allenatore pugliese è di altissimo livello: all’esperto blocco “di casa”, guidato da Messina e dai fratelli De Santis, bisogna aggiungere il “blocco azzurro” (Fovio, Maione, Venturi, D’Antino e lo stesso Radovcic), l’estro del giovanissimo Angiolini e l’esplosività del centrale brasiliano Alves Leal.

Non sarà quindi un impegno semplice per l’HC Fondi, ma i rossoblù stanno lavorando molto per presentarsi al meglio al cospetto di una delle candidate principali alla vittoria dello Scudetto. Nonostante abbia recuperato diversi acciaccati, mister Giacinto De Santis dovrà ancora fare a meno di Lauretti. L’eventuale convocazione di Rigante, invece, verrà decisa soltanto nella rifinitura di venerdì sera.

Abbiamo sentito il vicepresidente fondano Guglielmo di Perna, che ci ha presentato così la gara di sabato: “Quella contro la Junior Fasano sarà una gara durissima: non è mai semplice giocare contro formazioni così ben strutturate. D’altro canto, però, sono sicuro che i nostri ragazzi faranno una gran bella partita, perché dopo i tre successi consecutivi hanno preso fiducia e consapevolezza nei propri mezzi”.

L’incontro avrà inizio alle ore 19 nella “calda” Palestra Zizzi di Fasano e sarà diretto dalla coppia arbitrale De Marco-Carcea.

Updated: 14 Dic 2017 — 18:28
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme