Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Giovolley, altra magia da playoff, Manfredonia va ko

Gara senza storia al PalaGiovolley di Aprilia. Per l’ottava giornata del campionato di Serie B1 di pallavolo femminile, le padrone di casa della Giovolley hanno battuto per 3-0 (25-18, 25-21, 25-11) la BCC San Giovanni Rotondo Mandrefonia Volley. Le apriliane di coach Tonino Federici dunque continuano a volare. Senza storia il primo set, combattuto punto a punto solo all’inizio, poi Deborah Liguori e compagne hanno messo le ali fissando il punteggio sul 25-18, con Federica Gatta sugli scudi, insieme a Monica Gobbi. Quest’ultima al termine della partita è stata premiata come miglior giocatrice della Giovolley; per Manfredonia invece il riconoscimento è andato a Chiara Vinciguerra. Gatta e Gobbi brave e spesso decisive anche nel secondo set, il più equilibrato dei tre; anche in questo caso, però, nel momento topico della sfida, la Giovolley ha accelerato chiudendo sul 25-21. Reazione delle pugliesi all’inizio del terzo set, ma, si è trattato soltanto di un fuoco di paglia perché il ritorno delle apriliane non ha lasciato scampo alla compagine di Manfredonia: 25-11. La Giovolley dunque si conferma la grande sorpresa di questo girone D della B1 femminile. Una squadra giovane, un bel gruppo, un team che gioca una pallavolo spumeggiante. Lo stesso allenatore Tonino Federici al termine della partita conferma le nostre considerazioni dicendo: “E’ vero, nessuno si aspettava una Giovolley così bella e così in alto in classifica all’inizio della stagione. Tutto questo è merito del grande lavoro svolto in estate e della caparbietà del presidente Claudio Malfatti, siamo riusciti a mettere su un roster veramente azzeccato nelle persone; perché ci sono delle persone fantastiche che stanno facendo del gruppo la loro forza. E questa è la forza di questa Giovolley sulla quale nessuno avrebbe scommesso a inizio stagione, tranne noi che ci abbiamo sempre creduto e che ora abbiamo fatto ricredere tanti scettici. Siamo un gruppo che gioca con gioia e grande passione e i risultati si vedono”. Giovolley sulle ali dell’entusiasmo e vola al terzo posto, in piena zona playoff.

 

Updated: 3 dicembre 2017 — 23:40
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme