Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Volley Serie B1:Partita perfetta, battuta la capolista Cutrofiano

Una Giovolley tutta anima, grinta e cuore ha sconfitto la capolista Cutrofiano nella partita perfetta. La squadra di Tonino Federici ha disputato un match di grandissimo livello tecnico-tattico, mettendo oltre a questo ingredienti importanti come capacità, determinazione, abnegazione, volontà. La squadra pugliese, perfetta nella prima parte del campionato, ha conosciuto per mano delle pontine la prima sconfitta stagionale per 3-1. Centi e compagne sono state perfette in tutti e quattro i set, annullando il gioco avversario e uscendo fuori con capacità e merito, hanno spinto al servizio, mandando fuori giri il gioco avversario, facendo uscire di scena Kostadinova e Panucci e costringendo le centrali avversarie a non attaccare. Fase break importante. Ora con i tre punti la Giovolley vola al secondo posto in classifica, a sole due lunghezze dalla stessa Cutrofiano.

Partenza lanciata della squadra di Aprilia che spinge al servizio e con un buon cambiopalla si porta avanti per 12-8, la squadra di casa è brava a giostrare tutti gli elementi in attacco, Centi e Caponi spingono. Cutrofiano sbaglia molto in costruzione, la partita è condita da tanti errori da una parte all’altra. Panucci entra in condizione (17-17). Bellissimo rush finale, dal 20-18 Giovolley, Cutrofiano è pungente e si porta sul 24-22, ma Aprilia non ci sta, ha tre palle per chiudere ma non ci riesce, complice qualche errore di troppo. Le pugliesi ne approfittano e chiudono sul 29-27.

Nel secondo Aprilia limita gli errori e alza il ritmo. Ottima la battuta e soprattutto il muro, Panucci viene fermata (15-12), Aprilia allunga la falcata e mette fieno in cascina e dal 18-14 monologo fino al 25-15. Stesso tema nel terzo con un grande ritmo Giovolley che abbassa la guardia di un centimetro e gioca un grande parziale in attacco, (9-6 e poi 18-13). Grande attenzione, ma tutta la squadra gira al meglio e dal 20-15 qualche sofferenza, ma la Giovolley è solida, annullando Panucci e volando sul 25-20. Nel quarto dopo un avvio tutto sommato equilibrato dal 12-8 la squadra di casa vola via, grande servizio e attacco con Gatta e Gobbi che spingono, dal 18-12 non c’è più storia, Giovolley padrona del campo fino al 25-17 finale.

Le parole del tecnico Tonino Federici: “Sono molto soddisfatto per la vittoria e soprattutto per la prestazione. Se le ragazze giocano con questa attenzione e passione, in ogni singolo fondamentale allora la classifica ci sorride. Stiamo spingendo molto in settimana, bisogna sempre lavorare e tenere alta l’attenzione, Cutrofiano è una grandissima squadra, è la prima in classifica, siamo stati bravi a studiare l’avversario e le ragazze ad applicare ciò che avevamo preparato. Sognare non costa nulla, complimenti alle ragazze”.

 

Updated: 26 novembre 2017 — 22:11
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme