Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

FONDI. Oasi di Kufra inarrestabile, espugnata anche Ostia.

Continua a vincere l’Oasi di Kufra Fondi, questa volta ad arrendersi alla truppa di coach Di Fazio è l’Alfa Omega Ostia, formazione ben conosciuta dalla squadra pontina per averla affrontata ben 5 volte la scorsa stagione tra Regular Season e Playoff. Assenze importanti da ambo le parti a causa delle defezioni di Di Pietro per i padroni di casa e Cappiello e Puhovs per gli ospiti. Fondi ancora una volta ha saputo far di necessità virtù e come nella passata stagione anche quest’anno riesce a sopperire alle numerose assenze. Non potendo contare su due titolarissimi ecco che sono i giovani virtussini a buttare sudore e sangue sul parquet, Avallone, Mattei, Lauri, D’Angelis, tutti a lottare e a portare il proprio mattoncino quando chiamati in causa. Una nota importantantissima per il club di Pino Romano che ancora una volta sta mettendo in vetrina giovani interessanti. Il match con i lidensi è stato molto combattuto nei primi ’10, il colpo di coda arriva negli ultimi minuti della seconda frazione, quando 4 triple consecutive firmate da Di Manno e Refini scavano il solco decisivo (31-46). Ostia prova a rientrare in partita ma Fondi è brava a sfruttare gli errori avversari soprattutto con il duo Refini-Defreitas (ancora una doppia doppia da urlo per il lungo inglese, al contrario di quanto dicono le statistiche) oltre al talento di Fontana e all’esperienza di Romano. L’Oasi di Kufra si porta così in testa alla classifica a 10 punti, grazie alle 5 vittorie e 0 sconfitte avendo battuto in sequenza Lazio, Formia, Frascati, Anzio e Ostia. Prossimo appuntamento fissato per l’1 Novembre alle 20.30, a Fondi arriverà la Virtus Aprilia. (In foto Elliott Defreitas, per lui altra doppia doppia da 21 punti e 13 rimbalzi).
ALFA OMEGA OSTIA – OASI DI KUFRA FONDI 63-78
OSTIA: Brichese 4, Iannone 5, Barucca 12, Bogunovich, Cappelluti 2, Ferrigno 4, Mazzaroppi, Muscariello 4, Lucibello 5, Vitale 13, Brichese E. 12, Cardi 2. All. Santini F.
FONDI: D’Angelis, Faiola ne, Romano 6, Fontana 15, Cima, Refini 18, Lauri, Avallone 3, Mattei 6, Di Manno 9, Defreitas 21, Centra ne. All. Di Fazio F.
PARZIALI: 17-20, 14-26 14-15 18-17
Updated: 30 ottobre 2017 — 11:24
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme