Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

LENOLA RICORDA PIETRO INGRAO A DUE ANNI DALLA MORTE

In occasione del secondo anniversario della morte di Pietro Ingrao, l’Amministrazione Comunale di Lenola e la Associazione Pietro Ingrao, in  collaborazione con la Associazione IMPRESE OGGI e della Rete di Imprese “Lenola nel Cuore”, promuovono una cerimonia in suo onore alla quale  interverrà il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

La cerimonia si svolgerà Domenica 1 ottobre p.v. con inizio alle ore 17,00 nello spiazzale antistante la Casa di Pietro Ingrao, lungo la Scalinata della Pace che da Piazza Cavour conduce alla Basilica-Santuario del Colle.

Ed è proprio alla importanza della sua secolare dimora – realizzata sul finire dell’800 da Francesco Ingrao  (garibaldino e poi Sindaco di Lenola dal 1897 al 1914) – cioè nel luogo ove Pietro Ingrao nacque, visse e trascorse tantissimi momenti della sua vita, che si è pensato di dedicare l’iniziativa.

Proprio all’ingresso storica abitazione della famiglia Ingrao, sarà scoperta una targa commemorativa dedicata all’illustre personaggio ed al nonno garibaldino.

A sottolineare l’importanza dell’iniziativa si svolgerà il Concerto di Giovanna Marini e della Scuola di Musica Popolare di Testaccio.

Il concerto della grande cantautrice italiana e della sua scuola vogliono dimostrare non solo l’affetto e la stima che essi hanno verso Pietro Ingrao  ma anche per l’apprezzamento verso le ricerche e studi dei canti e delle musiche della tradizione popolare italiana che egli ha sempre coltivato negli anni.

Erano ricerche con le quali, Pietro Ingrao, andava al recupero delle sue radici e dei sentimenti delle genti umili ed indifese che lui aveva incominciato a conoscere da ragazzo proprio nella sua casa di Lenola  e  come politico a diretto contatto con gli operai e con i contadini in lotta in Italia dal dopoguerra in poi.

Sono quindi i canti di amore e canti di lotta che accompagnavano i contadini, le mondine, gli operai ed i pastori e che erano una forte espressione di un sentimento comune, o di una condizione di vita durante le dure giornate, e che spesso facevano da colonna sonora durante lotte per rivendicare diritti, il lavoro e le terre nel mezzogiorno.

Lenola è quindi onorata  di accogliere il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti,  Giovanna Marini e la Scuola di Musica Popolare di Testaccio che si ritrovano a celebrare Pietro Ingrao, ovvero il figlio più illustre di questa terra a cui ha dato tanto prestigio e tanto onore in Italia e nel Mondo.

 

Il Presidente                                                                   Il Sindaco di Lenola

Marrigo Rosato                                                              Andrea Antogiovanni

Updated: 16 settembre 2017 — 18:35
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme