Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

SABATO, HC FONDI IN TRASFERTA A BENEVENTO

Parte sabato il campionato di Serie A1 di pallamano maschile, cui partecipa per il sesto anno consecutivo l’HC Banca Popolare di Fondi. La compagine rossoblù si presenta all’appuntamento dopo un periodo di preparazione intenso, iniziato lo scorso 10 agosto e culminato nella partecipazione ai tornei amichevoli delle ultime settimane, ultimo dei quali la sedicesima edizione del Trofeo “Città di Fondi”. La rosa a disposizione del confermato tecnico Giacinto De Santis ha subito diversi cambiamenti rispetto alla scorsa stagione: alle partenze di D’Angelis, Di Palma, Onelli, Grk, Recchiuti e Cascone, hanno fatto da contraltare il ritorno in rossoblù del portiere Zollo e l’arrivo di Soliani, Rigante, Filic, Mathà, Dall’Aglio e Uttaro: un roster che si presenta dunque abbastanza nuovo e che offre diverse alternative all’allenatore fondano, con la giusta dose di esperienza a condire l’entusiasmo e il contributo dei più giovani.

Il primo ostacolo per i fondani nel cammino del campionato risponde al nome di Pallamano Benevento, squadra che milita da diversi anni nel girone meridionale di Serie A1 e che costituisce ormai un avversario tradizionale per i rossoblù. Il team sannita, che rispetto alla scorsa stagione ha cambiato la guida tecnica (con il ritorno di Giustino Ciullo al posto del croato Dragan Rajic), oltre all’estro e la velocità del giovanissimo centrale italo-argentino Morettin, può contare sull’esperienza, la grinta e la fisicità dei giocatori più esperti: i fratelli Andrea e Giuliano Sangiuolo e i terzini Buonocore e Petrychko. Allo zoccolo duro del gruppo, la dirigenza giallorossa ha aggiunto un altro giovane di buona prospettiva: l’ala destra Ciarrocchi proveniente dal Città Sant’Angelo. Benevento, inoltre, è un ambiente che i rossoblù conoscono molto bene, una piazza dove i tifosi incitano i propri beniamini per 60’ e sicuramente saranno l’ottavo uomo in campo anche in questa circostanza.

Un impegno dunque da non sottovalutare per i ragazzi di Giacinto De Santis, che per l’occasione dovrà fare a meno del lungodegente Lauretti e del portiere Soliani, non ancora al meglio della condizione. Tuttavia i fondani si presentano al debutto in campionato con la consapevolezza dei propri mezzi e con la certezza di poter far bene nella stagione. Queste le parole del neo capitano Stefano D’Ettorre: “Finalmente si riparte, dopo oltre un mese di preparazione. La squadra, tranne qualche elemento, è quasi completamente nuova: molti dei nuovi li conoscevamo già e, integrandosi subito nel gruppo, ci hanno permesso di lavorare bene e prepararci al meglio per il match di sabato a Benevento”. Il terzino rossoblù ci ha anche presentato la partita di sabato: “Conosciamo molto bene il Benevento, hanno elementi esperti come i fratelli Sangiuolo, lo stesso Petrychko e Buonocore. Nulla è da sottovalutare, visto che dalla loro avranno un pubblico molto caloroso, ed è anche per questo lì non sarà una passeggiata. Dobbiamo credere nelle nostre forze, essendo consapevoli che se vogliamo portare a casa i tre punti dobbiamo giocare al massimo, senza distrazioni. Abbiamo tutte le carte in regola per fare risultato, dipende solo da noi”.

Il match di sabato tra Pallamano Benevento e HC Banca Popolare di Fondi, che avrà inizio alle ore 18 presso il “caldissimo” Paladua di Benevento, sarà diretto dalla coppia arbitrale formata dai signori Fato e Guarini. Aggiornamenti in tempo reale sull’andamento della partita potranno trovarsi sul sito Internet della Federazione Italiana Giuoco Handball www.figh.it.

 

Updated: 15 settembre 2017 — 10:57
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme