Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

FORMIA. Conosciamo Cicerone nel Luogo del suo assassinio.

DOMENICA 4 GIUGNO 2017 dalla 10,30 alle 12,30 sarà possibile visitare gratuitamente il MAUSOLEO dedicato all’illustre oratore arpinate, la cosidetta “TOMBA DI CICERONE”, in occasione delle Domeniche al Museo, accompagnati dai volontari dell’Associazione Formia Turismo.

Una mattinata diversa,con i bambini o fra amici per conoscere meglio un monumento che racconta i duemila anni di storia di Formia.

Il mausoleo monumentale si trova all’ingresso della Città di Formia, provenendo da Itri verso il Centro di Formia e risale all’età augustea .

L’attribuzione del sepolcro a Cicerone è ancora discussa, benchè la vicinanza del sito all’area dove egli fece costruire una delle sue sontuose ville e le imponenti dimensioni della struttura, destinate ad accogliere le spoglie di un uomo illustre, sosterrebbero la tesi.

Inoltre fu proprio a Formia, sua città prediletta, che l’oratore trovò una tragica morte il 7 dicembre del 43 a.C., assassinato per mano dei sicari di Antonio. La struttura sepolcrale si innalza per 24 metri e presenta una pianta centrale.

Oggi si conserva il rivestimento del basamento quadrato, in blocchi squadrati in calcare. Un’imponente colonna cilindrica ad anelli di pietra, all’interno della cella funeraria, sostiene la struttura, mentre nelle mura circostanti trovano spazio i colombari.

Sulla collina retrostante la Tomba di Cicerone, si possono ancora vedere i pochi ruderi del sepolcro dell’amata figlia Tulliola, morta di parto.

Per informazioni o dettagli chiamare il n. 349.5328280  o mandare una mail a:formiaturismo@gmail.com

Updated: 3 giugno 2017 — 18:21
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme