Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

L’HC FONDI RAPPRESENTERA’ IL LAZIO AL TROFEO CONI KINDER + SPORT.

Domenica 28 maggio, presso il Palazzetto dello Sport di Fondi, ha avuto luogo il torneo su base regionale di qualificazione alle finali nazionali del Trofeo Coni Kinder + Sport. A meritare il pass per l’importante festival sportivo sono stati proprio i ragazzi dell’HC Banca Popolare di Fondi che, dopo aver sconfitto le tre avversarie di giornata (Sporting Club Gaeta, Cassa Rurale Pontinia e ASD Olympia Aprilia), hanno potuto festeggiare con il loro allenatore Nikola Manojlovic l’obiettivo raggiunto.

Nel primo match della giornata, i rossoblù hanno battuto i temibili avversari dello Sporting Club Gaeta con il punteggio di 18-13. La cronaca narra di una partita bella e per lunghi tratti equilibrata: a realizzare la prima rete del match erano i biancorossi di mister Lodato, ma il Fondi controbatteva subito e si portava sull’uno pari. Per i successivi 15’ di gioco vigeva un certo equilibrio tra le due squadre e soltanto a pochi minuti dalla fine della prima frazione era il Fondi a mettere il piede sull’acceleratore portandosi avanti sul 9-5 grazie a un perentorio break di 4-0. A quel punto giungeva la fine del primo tempo e le due squadre andavano al meritato riposo presso le rispettive panchine. Nella ripresa, anche se il Gaeta tentava di reagire per riportarsi in partita, i padroni di casa non perdevano il filo del gioco e continuavano a prevalere sul campo; così i ragazzi di Manojlovic mantenevano un buon vantaggio e chiudevano sul punteggio di 18-13.

Nelle due gare successive, contro l’Olympia Aprilia ed il Pontinia, il coach fondano di origine croata ha avuto modo di mettere in campo tutta la rosa a sua disposizione. Tutti gli atleti rossoblù a referto sono andati a segno ed hanno ripagato la fiducia di mister Manojlovic giocando una buona pallamano e vincendo nettamente entrambe le gare (22-12 contro l’ASD Olympia, addirittura 25-4 con il Pontinia). Superiori agli avversari dal punto di vista tecnico e per tenacia, i piccoli rossoblù si qualificano quindi per le finali nazionali del Trofeo Coni che si terranno in quel di Senigallia nel mese di settembre prossimo.

Queste le parole a caldo del mister rossoblù, Nikola Manojlovic: “Sono contentissimo dei miei ragazzi per la prestazione di oggi nel torneo di qualificazione alle finali del Trofeo Coni. I ragazzi hanno battuto tutti e tre gli avversari giocando veramente bene; tutto ciò che oggi caratterizza la pallamano moderna, ossia difesa forte e seconda fase ricca di contropiedi, loro l’hanno messo in campo. Dopo un anno di lavoro, chiudere il ciclo in questo modo mi ha reso molto soddisfatto. Bravi ragazzi”.

Il Presidente Vincenzo De Santis e tutta la società rossoblù fanno i complimenti ai piccoli atleti fondani, con l’augurio di continuare a divertirsi sul campo di pallamano e di puntare sempre più in alto per raggiungere importanti traguardi.

Updated: 30 maggio 2017 — 18:29
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme