Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Serie B2 – Cisterna 88 chiude la stagione al Ramadù con il derby pontino: in arrivo Real Moka Sirs Sabaudia

Si chiude questo sabato la stagione 2016-2017 di B2 per Cisterna 88 con il derby pontino con il Sabaudia al Campus dei Licei M. Ramadù. Entrambe le squadre scenderanno di categoria nella prossima stagione dopo aver affrontato un campionato dal netto predominio pugliese.

Penultima di campionato che è stata fatale per il Sabaudia nell’altro derby con il Minturno, che ha visto la vittoria della seconda (3-1) e condannare il Real Caffè Moka Sirs alla matematica retrocessione, mentre per l’altra compagine laziale sarà ancora B2 per il prossimo anno.

C88 cercherà la prestazione nel derby, dopo un campionato che ha visto retrocedere la giovanissima squadra del coach Zuffranieri con la compagine vivaio della prima squadra (Omia Volley) di A2, tentando il possibile, ma affrontando squadre maggiormente attrezzate e con più esperienza individuale. I doppi impegni del fine settimana per la società di Alessandro Droghei (A2 – B2) ha di certo influito nella gestione delle risorse in ben due campionati nazionali.

Girone H che ha decretato con una giornata di anticipo la promozione diretta del Cav Libera Cerignola, ormai irraggiungibile a 62 punti. Sarà invece playoff per il Brindisi ed una tra Manfredonia (a 54 punti) e Grotte di Castellana (52), con una partita da disputare. I coda tornano in C, con Cisterna 88 e Sabaudia, il Dannunziana Pescara.

Nulla, dunque, da chiedere al derby di questo sabato (ore 18:00), se non una partita gradevole, per due squadre e due società che si conoscono bene e che sono sinonimo da tempo di volley pontino.

Ufficio Stampa: Alessandro Del Giovine
ufficiostampa@pallavolocisterna88.it
www.pallavolocisterna88.it
Foto: Alessandro Rogato

Updated: 5 maggio 2017 — 19:21
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme