Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

ROFEO DELLE REGIONI 2017 IL LAZIO SI ARRENDE ALLA LOMBARDIA NELLA FINALE MASCHILE SPLENDIDO BRONZO PER LE NOSTRE RAGAZZE CONTRO LA LIGURIA

Un argento e un bronzo: è questo il bottino “agrodolce” portato a casa dal Lazio al termine di un Trofeo delle Regioni che fino agli ultimi istanti ha regalato tante intense emozioni.
Nella finale maschile, la nostra selezione si è arresa alla Lombardia soltanto nei secondi conclusivi di una gara ad altissima tensione, terminata sul punteggio di 67-66 che pure aveva visto i ragazzi di coach Enrico Gilardi iniziare la quarta frazione sul +10, e subire però la rimonta avversaria fino ai liberi decisivi del lombardo Gravaghi negli ultimi secondi. Per il Lazio, Mvp Matteo Spagnolo, 20 punti e 18 rimbalzi, trascinatore assoluto dei nostri e capace di prendersi la squadra sulle spalle nei momenti decisivi: il ferro colpito allo scadere nega a lui e alla nostra Regione la possibilità di bissare il successo dello scorso anno, consegnando alla Lombardia il suo quinto titolo nella storia manifestazione.
Tutta un’altra gamma di emozioni per la selezione femminile: il bronzo arrivato nella finalina per il 3° e 4° posto ai scapito della Liguria, battuta con il punteggio di 55-43, ha portato le nostre ragazze a uno splendido quanto inaspettato terzo posto, appena alle spalle di due corazzate come quelle di Emilia Romagna e Lombardia, quest’ultima vincitrice anche del torneo femminile. La squadra allenata da coach Giorgio Russo ha raggiunto così un podio storico, che mancava dall’edizione 2011 a Torino (allora il Lazio perse in finale contro la Lombardia). Miglior realizzatrice della gara Noemi Celani, con 16 punti e 11 rimbalzi.
Peccato per quegli ultimi secondi della finale maschile, ma nonostante la sconfitta non posso non essere orgoglioso di questi ragazzi e di queste ragazze – sono le parole del presidente del CR Fip Lazio Francesco Martini – A tutti loro e ai due staff vanno i miei complimenti e il ringraziamento per averci regalato emozioni e gioie in questo Trofeo delle Regioni, vissuto con tanto impegno e intensità”.
Torneo maschile
Finale (PalaMaggetti, Roseto degli Abruzzi)
LOMBARDIA – LAZIO 67 – 66 (21-18, 34-32, 44-51, 67-66)
LOMBARDIA: Resemini, Sacripanti 6, Invernizzi 8, Boglio 11, Mazzocchi 2, Virginio, Caccia 4, Gravaghi 9, Galli NE, Rodella, Naoni 22, Bresolin 5. All. Rota
LAZIO: Manzo, Bagni NE, Becchetti 4, Alecu 3, Corriere 4, Spagnolo 20, Greggi 9, Lesdi 6, Motta 10, Sepe 2, Mazzocchia 0, Giacomi 8. All. Gilardi.
Torneo femminile
Finale 3°-4° posto (PalaPompea, Atri)
LIGURIA – LAZIO 43-55 (13-17; 2-14; 19-4; 9-20)
LIGURIA: Garbarino, Picasso, Schiappacasse, Gioan 12, Zignego 8, Padula, Mangano 11, Spinacci, Dato 2, Oueslati, Dal Toso, Leonardini 10. All. Grandi.
LAZIO: Bovenzi 7, De Angelis, Camarda 1, De Marchi 11, Bevolo 9, Bellato, Traversa 2, Cinque, Centomini, Ragnetti 7, Celani 16, Ottaviani 2. All. Russo.
Ufficio stampa
CR FIP Lazio
Updated: 18 aprile 2017 — 22:14
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme