Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

L’HC FONDI NELLA TANA DEI CAMPIONI D’ITALIA

Dopo la vittoria al fotofinish ottenuta al Pala Lo Bello di Siracusa, l’HC Banca Popolare di Fondi si appresta a tornare in campo nella “calda” Palestra Zizzi di Fasano. La quinta giornata della post season vedrà gli uomini cari al Presidente Vincenzo De Santis impegnati contro i campioni d’Italia della Junior Fasano, già qualificati alle Semifinali Scudetto.

Oltre al già collaudato blocco “azzurro” formato da Fovio, Maione e Radovcic, gli esperti Paolo e Leonardo De Santis, capitan Messina ed il brasiliano Alves Leal, il team pugliese, guidato saggiamente da Francesco Ancona, può contare su giocatori giovani di grande sostanza oltre che di sicuro avvenire, su tutti l’azzurrino D’Antino.

In casa HC Banca Popolare di Fondi, dopo la vittoria di Siracusa, il morale è molto alto. Stefano di Manno e compagni stanno lavorando duramente per continuare il percorso di crescita, cercando di utilizzare queste ultime due partite per testare nuove soluzioni di gioco in ottica Final Eight di Coppa Italia, che si terranno a Fondi dal 21 al 23 aprile prossimi. Per la trasferta di Fasano mister Giacinto De Santis cercherà di recuperare gli acciaccati Gianluca di Manno e Luciano Zizzo, assenti anche nella trasferta di Siracusa, mentre dovrà fare a meno del lungodegente Salvatore Onelli. Proprio il centrale gaetano, da quest’anno in casacca rossoblù, ci ha presentato il finale di stagione dei fondani: “Queste ultime due gare saranno molto importanti per noi, non tanto per la classifica finale quanto per confermare lo stato di salute visto a Siracusa e per consolidare le nuove soluzioni attuate sia in attacco che in difesa in vista della Coppa Italia. La Junior Fasano è una delle tre migliori squadre d’Italia e quindi per noi sarà un ottimo test da affrontare con la giusta determinazione”. Gli fa eco l’ala Luca Conte: “Andiamo a Fasano per continuare il percorso di crescita intrapreso. A Siracusa si è visto il lavoro che stiamo facendo. Vogliamo continuare su questa strada per presentarci al meglio alla Coppa Italia. Carpi, che affronteremo nei quarti di Coppa, è un’ottima squadra ma pensiamo prima al Fasano che è sempre la squadra Campione d’Italia”.

L’incontro avrà inizio alle ore 19:00 presso la Palestra Zizzi di Fasano e sarà diretto dalla coppia arbitrale Bocchieri – Scavone.

Updated: 7 aprile 2017 — 18:07
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme