Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

L’HC FONDI OSPITA LA TEMIBILE TEAMNETWORK ALBATRO SIRACUSA.

Ultima giornata di andata della Poule Play-Off del girone meridionale: l’HC Banca Popolare di Fondi, dopo le sconfitte contro le prime della classe (Junior Fasano e Accademia Conversano 2014), si appresta ad ospitare i siciliani del Teamnetwork Albatro Siracusa, reduci anch’essi da due sconfitte consecutive.

La compagine aretusea, guidata dall’esperto Giuseppe Vinci, è una delle più belle realtà del girone, potendo contare su un gruppo di atleti di grande qualità ed esperienza, come il terzino serbo Ivan Stojanovic, il centrale italo-croato Brzic, l’ala mancina Santilli, il centrale-terzino Rosso, il pivot Colasuonno ed il portiere Errante, che non sta facendo assolutamente rimpiangere l’infortunato Di Marcello.

Le due formazioni si sono già incontrate due volte in questo campionato, dando vita a incontri segnati da grande equilibrio: nella gara di andata gli uomini cari al Presidente Vincenzo De Santis uscirono sconfitti, cedendo solo nel finale, per 30-26; nel match interno, invece, i rossoblù vennero sconfitti di una sola lunghezza (22-23) con un rigore contestatissimo messo a segno nel finale dal serbo Stojanovic.

In casa HC Banca Popolare di Fondi si è ripreso a lavorare con grande intensità e voglia di riscattare le due sconfitte consecutive. Per la gara di sabato e sino al termine della stagione mister Giacinto De Santis dovrà fare a meno dell’esperto Onelli, fermo ai box a causa della rottura del crociato. Il resto della rosa, invece, dovrebbe essere disponibile per il match contro il Siracusa.

Sulla situazione fondana, in modo particolare sulla partita di sabato, abbiamo sentito il veterano Stefano D’Ettorre: “Dopo due sconfitte consecutive, ci stiamo preparando al meglio per cercare di portare a casa la vittoria. Sappiamo che sarà un incontro importantissimo e molto ostico, ma giochiamo in casa e faremo del nostro meglio per avvicinarci in classifica al Siracusa. Nelle prime due partite di questa post season, purtroppo, abbiamo sentito anche l’assenza degli infortunati, su tutti quella di Salvatore Onelli, a cui faccio il mio più grosso in bocca al lupo per una pronta guarigione. Invito, come sempre, il nostro caloroso pubblico a sostenerci sia sabato sia nella Final Eight di Coppa Italia”. Tra meno di un mese, infatti, Fondi ospiterà la Final Eight di Coppa Italia e anche su questo il bomber rossoblù ci ha espresso le sue emozioni:Sarà un evento straordinario, per festeggiare al meglio i 50 anni di attività della nostra società. Per noi giocatori e per la società sarà un’emozione indescrivibile, per la città sarà il momento ideale per vedere la migliore pallamano italiana. Giocando in casa, con il nostro fantastico pubblico che verrà a sostenerci, chissà che potremo toglierci qualche soddisfazione”.

L’incontro di sabato avrà inizio alle ore 18.30 presso il Palazzetto di via Mola Santa Maria e sarà diretto dalla coppia arbitrale Lorusso-Strippoli.

Updated: 24 marzo 2017 — 11:33
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme