Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Brutto stop per la Marzocchi Fondi !!!!

Campionato Regionale Serie C/F Gir. B

Marzocchi Fondi – Roma 7 0 – 3 (21-25;21-25;15-25)

Sconfitta quasi senza appello quella patita dal Fondi tra le mura amiche in uno dei due match di cartello del girone B che vedeva le pontine affrontare Roma 7 con la speranza di continuare la fuga solitaria in testa. Alla fine il Fondi rimane sempre in vetta alla classica in solitaria grazie al concomitante 3 a 2 tra All Volley e Cali XIII,ma il vantaggio si riduce ad un solo punto con le inseguitrici che accorciano la classifica e che danno vita ad un trenino che vede ben 5 formazioni racchiuse nell’arco di soli 5 punti, tutte potenzialmente capoliste in caso di eventuali future sconfitte delle altre compagini impegnate in questo rush finale. Si può tranquillamente dire che il girone sarà a dir poco combattuto sino alla fine grazie a questi distacchi contenutissimi. Per di più, pur seppur essendosi quasi esauriti gli scontri diretti, sarà probabilmente la lotta per la zona rossa, anch’essa diventata infuocata con 6 formazioni in lotta per evitare l’unica posizione rimasta per non retrocedere, a fare da ago della bilancia, perché si può ipotizzare che nessuna delle squadre della fascia centrale cederà le armi senza combattere sino all’ultimo pallone e quindi in ogni match in calendario si potrà celare il pericolo di una sconfitta. Purtroppo per i colori rossoblu , la possibilità di involarsi e di mettere una serie ipoteca sul campionato viene immediatamente bloccata da Roma 7 che gioca un gran match in casa del Fondi e si riporta sotto alle prime posizioni, imponendosi in un incontro che ha visto le ospiti offrire una gran bella prestazione e per contro il Fondi invece in affanno per buona parte dell’incontro e a volte senza che le avversarie ci mettessero del loro. Già nel primo parziale , dopo un avvio punto a punto, sul 7 pari, il servizio di Rinaldi mette in grande difficoltà le padroni di casa, che subiscono un parziale di 7 a 0 che lancia la voltata alle romane. La Marzocchi non pare assolutamente in palla sin dai primi scambi, nonostante venisse da un paio di ottime prestazioni, specialmente quella offerta contro il Cali due settimane prima che era stata decisamente la migliore gara casalinga dell’anno al cospetto di un avversario di tutto rispetto. Ma domenica sera la compagine del castello baronale è parsa sin da subito molto legnosa in difesa , fondamentale nel quale invece Roma 7 ha sfoderato una prestazione davvero notevole avvantaggiata anche da un attacco avversario asfittico e che ha segnato decisamente il passo durante il match. Lo sforzo e la reazione di Rosati e compagne è stata davvero notevole nella seconda parte del primo set, quando il fondi dal 19 a 11 riusciva faticosamente a riportarsi sotto sino al 23 a 21 per le romane. E’ sembrato per un attimo che le romane stesero per cedere di fronte allo slancio fondano perchè per alcuni minuti il gioco del Fondi sembrava essere finalmente riuscito a prendere le misure, ma poi il finale ha arriso alle romane. Copione simile nel secondo set, con il Fondi ancora in grosse ambasce specie in posto 4, e con una ricezione ballerina e soprattutto una difesa non all’altezza delle precedenti gare. Roma 7 scappa e Fondi insegue come visto in precedenza e anche in questa occasione il Fondi tenta una rimonta finale, che anche stavolta sembra far segnare il passo alle ospiti che sul 23 – 21 sentono il fiato sul collo delle fondane che riescono a recuperare un ennesimo gap di ben 7 punti accumulato nella fase centrale. Ma anche in questa occasione sono proprio le pontine a consegnare il set alla avversarie con un errore in battuta e una palla a rete. Il terzo set è solo accademia anche perché sul 2 pari Imputato si procura una distorsione alla caviglia scendendo da un muro e il Fondi si spegne immediatamente dopo l’uscita del suo capitano consegnando il match alla Roma 7 che ha sicuramente meritato di aggiudicarsi l’intera posta in gioco. Ed ora si dovrà ripartire a tutta birra dimenticando immediatamente la peggior prestazione casalinga dell’anno e concentrarsi sulle restanti 6 gare.

Updated: 22 marzo 2017 — 14:34
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme