Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Cis Hydra Latina straripante contro il Tor Sapienza.

CAMPIONATO NAZIONALE – SERIE B – GIRONE G

18a GARA DI CAMPIONATO – PARTITA DEL 04/03/2017

CIS RETI TLC HYDRA VOLLEY LATINA – LIFECOMMUNITY T.SAPIENZA ROMA = 3 – 0

(25-17; 25-13; 25-15)

HYDRA VOLLEY: Quartarone, Testagrossa 7, De Luca 21, Bacca 6, De Fabritiis

14, Porcello 4, Sorgente (L). n.e. Rossi, Di Coste, Ranieri Tenti,

Catania. 1° all. Gatto, 2° all. Pozzati.

TOR SAPIENZA: Sablone 4, Multisanti 1, Ricci 2, Birilli 3, Fornaro 5,

Velotta 1, Perez 12, Spampinato 1, Carpineti (L). n.e. Di Caprio,

Borriello, Piscozzo, Di Vozzo. 1° all. Candi.

Arbitri: Battisti, La Rocca.

Hydra: Bv 4, Bs 8,  M 8

Tor Sapienza: Bv 2, Bs 10, M 1

Durata set: ’19, ’18, ’20.

In poco più di un’ora la Cis Hydra Volley Latina regola la pratica con la

Life Community Tor Sapienza con il punteggio più classico e pieno, un 3-0

che dando uno sguardo anche ai parziali, si intuisce subito che è stato un

match a senso unico, dove la squadra di Latina, prima in classifica, ha

giocato con autorità e conducendo per tutta la durata della partita,

mentre la squadra romana non ha saputo impensierire quasi mai la difesa

pontina, cedendo già in avvio di ogni set, per poi proseguire sulla loro

condotta, risultando anche molto fallosa in attacco.

Dopo le prime giocate all’insegna dell’equilibrio, nel primo set la Cis

Hydra prende il largo e va in brevissimo tempo a girare al time out

tecnico avanti 8-3 con De Fabritiis in evidenza. Al rientro gli ospiti

recuperano qualche cosa riducendo le distanze, ma è questione di poco,

infatti la Cis Hydra riaccelera nuovamente ristabilendo il divario di più

cinque, 13-8 e arrivando in seguito alla sosta tecnica successiva in

vantaggio per 16-12. Nelle giocate seguenti è sempre la squadra di casa a

dettare il gioco e comandare nel punteggio, aumentando il divario e

creandosi le condizioni per aggiudicarsi il set, chiuso sul 25-17 con un

primo tempo di Testagrossa.

Il secondo set inizia sotto il segno di De Luca che butta a terra quattro

palloni consecutivi consentendo ai suoi compagni di portarsi subito in

testa e arrivare al primo time out tecnico in vantaggio 8-2. Tor Sapienza

non riesce proprio a costruire delle azioni che possano impensierire la

squadra pontina che continua a condurre senza molte difficoltà, 11-4,

avvicinandosi alla pausa successiva con un discreto margine di vantaggio e

giocando in modo semplice e ordinato, arrivando sul 16-9 con errore al

servizio degli avversari. Il match in questo frangente non regala molte

emozioni, la Cis Hydra continua a mettere sotto pressione la ricezione

avversaria che di contro ci mette anche del suo per agevolare il compito

della capolista che indisturbata prosegue sul suo cammino. Le differenze

in campo sono abbastanza evidenti e la Cis Hydra si procura ben dodici set

point, chiuso alla seconda occasione sul 25-13 con attacco vincente di De

Luca.

Nel terzo set Tor Sapienza sembra avere più ordine visto che inizia

rispondendo colpo su colpo alla Cis Hydra fino al 4-4, ma successivamente

i ragazzi pontini piazzano un paio di break consecutivi e vanno nuovamente

a girare per primi alla sosta, 8-5. La ricezione della squadra di coach

Gatto funziona alla perfezione consentendo al capitano e regista

Quartarone di gestire al meglio la sua distribuzione, i suoi attaccanti

non lo deludono e il punteggio arride loro che vanno prima sul 14-8 e poi

16-8. La partita continua ad essere a senso unico, l’Hydra allarga ancor

di più la forbice nel punteggio, 21-9 sempre con un De Luca in giornata di

grazia e si avvia verso il finale di match in scioltezza e tranquillità.

Gli ultimi scambi sono pura formalità per i ragazzi pontini, i ragazzi del

Tor Sapienza purtroppo per loro, pur recuperando qualcosa nel finale, non

impensieriscono più di tanto la Cis Hydra che grazie ad un attacco fuori

di Perez chiude il discorso sul 25-15.

Silvio Bagnara

Ufficio Stampa

Hydra Volley Latina

Updated: 5 marzo 2017 — 21:50
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme