Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

FORMIA – “Carnevale formiano”

Cinque giorni di eventi distribuiti su tutta la città: dal centro alle periferie, da Gianola a Penitro, da San Pietro alle comunità di Maranola e Trivio fino al gran finale di martedì 28 con la sfilata dei carri in via Vitruvio. E’ un programma ricchissimo quello promosso dall’Amministrazione comunale per festeggiare il “Carnevale formiano 2017”.

Si parte domani venerdì 24 febbraio nel segno dei bambini. Alle ore 17 presso il Teatro “Remigio Paone” va in scena “Libri in maschera”, grande festa di Carnevale promossa dalla biblioteca “La Casa dei libri”. Tutti in costume per coniugare divertimento, lettura e creatività. Sul palco salirà Maurizio Stammati del teatro Bertolt Brecht che porterà in scena “Pulcinella Mon Amour”, uno degli spettacoli più apprezzati dal pubblico dei più piccoli.

Il programma riparte sabato 25 febbraio presso la Parrocchia di Sant’Erasmo dove si terrà la festa in maschera curata dalla locale ACR.

Domenica 26 febbraio alle ore 10 in Piazza Aldo Moro il “Carnevale dei Bambini”. Maschere, balli, magia, trucco, giochi, zucchero filato e caramelle, più uno stand per degustazioni e vendita. Contemporaneamente, dalle ore 10, il Parco De Curtis di Gianola si animerà di colori, giochi e biciclettate in maschera con il “Carnevale al parco”. Alle ore 11 il Villaggio don Bosco propone una sfilata in maschera con Carro allegorico nelle vie del quartiere. Alle ore 14.30 luci accese sul quartiere di Penitro dove si terrà una sfilata in maschera con festa finale in Piazza del Buon Pastore. Alle ore 15 al Villaggio don Bosco “Pomeriggio in allegria”. Alle ore 16 è festa anche a Maranola (Centro Studi “De Santis”) con giochi, musica e processo di Re Carnevale a cura dell’ACR.

Sempre domenica pomeriggio, alle ore 15, la festa del centro cittadino prosegue in Largo Paone con Animazione per bambini, aperitivi, mascotte, musica live e diretta radiofonica. L’appuntamento è promosso dall’Associazione dei commercianti di Largo Paone con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.

Lunedì 27 febbraio il programma prosegue a Trivio con la Gran Festa di Carnevale promossa dalla Parrocchia di Sant’Andrea.

Gran finale martedì 28 con la sfilata di Carnevale per le vie del centro cittadino. Il raduno di carri e gruppi mascherati è previsto per le ore 14 in Piazza Mattej. L’allegro corteo partirà alle ore 14.30. Dopo aver percorso via Vitruvio, approderà in Largo Paone dove la festa proseguirà nel segno della musica e del divertimento.

Spensieratezza ma anche solidarietà. In occasione della grande sfilata del “martedì grasso” l’Amministrazione comunale e i volontari di Protezione Civile del “VER Sud Pontino” terranno una raccolta di fondi da destinare alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.

“Voglio esprimere il più sentito dei ringraziamenti a tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del programma – commenta l’Assessore al Turismo e Vicesindaco Eleonora Zangrillo -: associazioni, parrocchie, scuole, palestre, tutti i cittadini che hanno partecipato agli incontri di preparazione in Comune. Il Carnevale è un’occasione di svago ma anche un importante strumento di promozione territoriale. Per questo abbiamo voluto coinvolgere la città, avviando un percorso di dialogo con le forze sociali più attive che hanno risposto all’invito con entusiasmo offrendo, ciascuna con le proprie competenze e possibilità, un contributo decisivo all’ideazione e realizzazione della manifestazione. Il metodo del confronto dà sempre ottimi frutti. Ringrazio tutti di cuore, senza la loro partecipazione il Carnevale non sarebbe stato così ricco”.

“Quello definito è un calendario di eventi particolarmente ricco – sostiene il Sindaco Sandro Bartolomeo – che coniuga interessi e bisogni diversi coinvolgendo l’intera città. Un programma per tutte le fasce d’età. Naturalmente, diamo spazio ai bambini con l’evento promosso dalla biblioteca ‘La Casa dei libri’, le feste al parco, in piazza Aldo Moro e in altri luoghi di Formia. Ma il Carnevale è tradizione amata e attesa da tutti. Sono certo che la grande sfilata di martedì richiamerà in strada tante persone, pronte a divertirsi e a stare insieme nello spirito di una festa che, con l’impegno di tutti, sta ritornando ai fasti di un tempo”.
Programma Carnevale.jpg

Updated: 24 febbraio 2017 — 10:49
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme