Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Elezione dell’Assemblea del “Movimento Nazionale per la Sovranità”. Tra gli eletti un fondano.

Il nuovo Partito di Destra, “Movimento Nazionale per la Sovranità”, è nato a Roma dalla fusione de “La Destra” di Francesco Storace ed “Azione Nazionale” di Gianni Alemanno. Nel corso del Congresso Nazionale tenutosi lo scorso fine settimana, cui hanno partecipato, in rappresentanza del sud pontino, quali delegati Emilio Sparagna di Formia, Francesco Ciccone ed Angelo Macaro di Fondi, è stato lanciato un convinto ed appassionato appello all’unione delle forze di centro-destra, ed in particolare di destra, alternative alla sinistra ed al centro-sinistra, che si riconoscono intorno ad alcuni punti cardini quali il recupero della sovranità nazionale, politica, economico-monetaria, culturale, alla creazione di un’Europa che sia quella dei popoli e non delle lobbies bancarie, alla lotta all’immigrazione incontrollata, ad una Riforma Costituzionale per una Repubblica Presidenziale.

“Solo uniti ci si potrà presentare agli Italiani con le carte in regola per poter chiedere  loro i consensi su un progetto politico che possa consentire alla Nazione di uscire dal pantano in cui è stata fatta sprofondare” hanno affermato Storace ed Alemanno.

Ed al termine dei lavori congressuali, iniziati già Venerdì con il Congresso ha sancito la decisione de “LaDestra” di confluire nel nuovo soggetto politico e gli interventi dei delegati, con grande soddisfazione i rappresentanti di Fondi e del sud pontino hanno salutato l’elezione di Angelo Macaro nell’Assemblea Nazionale.
Questo risultato rappresenta il riconoscimento da parte dei vertici del Partito alla militanza, al vivere il territorio quotidianamente. Attraverso un impegno coerente e leale in campo politico, sindacale, sociale e culturale, portato avanti da decenni con  passione, onestà, serietà e competenza. La notizia, da oggi ufficiale, rappresenta un motivo d’orgoglio anche per coloro che con Macaro, hanno condiviso, negli anni, percorsi e scelte. Un premio ad una piccola squadra che da tempo svolge, anche nella Città di Fondi, un duro lavoro con senso di abnegazione e dedizione al servizio della gente, tenuto nella giusta considerazione dai vertici del “Movimento Nazionale” che hanno ritenuto opportuno coinvolgere Angelo Macaro nell’organismo dirigente nazionale.  

“Questo incarico ricevuto mi sprona a continuare il mio impegno, fiero di poter offrire un contributo maggiore anche al nostro Partito a livello nazionale nella lotta a supporto del popolo e dei lavoratori, per un’Italia sovrana, e per portare anche in tale consesso nazionale le problematiche rilevanti che investono il  territorio di tutto il sud pontino” commenta Angelo Macaro.

MOVIMENTO NAZIONALE per la Sovranità FONDI

movimentonazionalefondi@email.it
 
Updated: 22 febbraio 2017 — 10:22
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme