Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

FORMIA – Sport e disabilità.

Centinaia di studenti hanno preso parte stamani alla tappa formiana del progetto regionale “Special Day – Lo sport incontra la scuola”, svoltosi presso la sala convegni del Centro di Preparazione olimpica “Bruno Zauli”. L’iniziativa che mira alla sensibilizzazione di alunne e alunni sul tema dello sport come mezzo di integrazione sociale delle persone diversamente abili, ha visto la partecipazione di vari istituti scolastici della città. Con loro associazioni sportive e sociali, il Comune di Formia (rappresentato dal Sindaco Sandro Bartolomeo), il Coni (presenti all’incontro il direttore generale del CPO di Formia Davide Tizzano, due volte campione campione olimpico ed ex presidente federale regionale del canottaggio; il Delegato provinciale Fabrizio Malgari e Marcello Zanda, supervisore tecnico del Coni Lazio) e Special Olympics, con il suo direttore provinciale Giovanni Di Giorgi.

I ragazzi hanno ascoltato con grande attenzione le testimonianze degli atleti disabili intervenuti, tra cui il plurimedagliato Riccardo Balestrieri, campione degli sport per atleti speciali. Il Sindaco Bartolomeo ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale di Formia che ha patrocinato e sostenuto l’evento promosso dalla DFG Sport, sottolineando l’importanza dello sport come strumento di crescita fisica, psichica e morale e come elemento educativo per il superamento degli steccati che ancora limitano la piena integrazione delle persone diversamente abili.

Updated: 10 febbraio 2017 — 10:54
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme