Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Serie A2 – Inizia il girone di ritorno: l’Omia Volley ospita Mycicero Pesaro

Quattordicesima giornata, prima di ritorno del campionato di A2 femminile: l’Omia volley riceve, questa domenica alle ore 17:00, il Mycicero Pesaro al Campus dei Licei M. Ramadù.

Inizia il girone di ritorno e la squadra di William Droghei ritrova in casa il Pesaro, seconda forza del campionato ed intenta a raggiungere l’obiettivo promozione. Partita, dunque, complicata ma le cisternesi stanno facendo bene in casa.

La squadra pontina è reduce dalla sconfitta esterna con il Lilliput Settimo Torinese, ha dalla sua l’imprevedibilità nelle gare soprattutto interne, dove è riuscita a far bene e vincere con il Legnano, anche lei quotata per la promozione finale, mentre ha sciupato buone occasioni per andare a punti.

La classifica la vede ancora fanalino di coda con il Mondovì, ma la parte bassa della classifica delinea una situazione non definitiva, tutto può ancora accadere. Le pontine lo sanno e dovranno stringere i denti in queste prime partite del ritorno, che le vedrà di nuovo, una dopo l’altra, affrontare il Pesaro (secondo) ed il Filottrano la settimana prossima (primo in classifica).

Omia Volley che in casa è vincente da due turni consecutivi, dovrà tentare di tirare uno scherzo alla più quotata Pesaro. Maruotti e compagne si esaltano con il proprio pubblico, che le sta sostenendo nelle gare al Ramadù e dovranno inaugurare il girone di ritorno con una prova più convincente rispetto all’andata. Il debutto nel campionato, proprio con le marchigiane, non andò bene per la squadra di Cisterna, che si presentò con una compagine quasi completamente rinnovata e alla ricerca di affiatamento.

Il vice Marco Saccucci: “Arriva un avversario dalla storia e dalla classifica importanti, le squadre del coach Bertini in passato ci hanno sempre messo in difficoltà. Quest’anno, paradossalmente, preparare la partita contro il Pesaro è facile, perchè è una squadra temibile in ogni reparto. E nell’impossibilità di preoccuparci in particolare di qualcuno, pensiamo a giocarcela. Il prossimo avversario ha attaccanti forti, ricettori forti, un sistema muro-difesa molto evoluto.”

E’ sicuramente un’altra Omia ed il Pesaro è riuscita a sbagliare alcune partite, quindi tutto ancora da vedere in questo match contro una vecchia conoscenza: le due società si sono sfidate nei playoff promozione per la A2 due anni fa e si ritrovano per il secondo anno consecutivo nella serie superiore.

Siamo agli ultimi ritocchi pre-gara, domani la sfida Omia Volley – Mycicero Pesaro, ore 17:00, al Campus dei Licei Ramadù.

Ufficio Stampa: Alessandro Del Giovine

ufficiostampa@pallavolocisterna88.it

www.pallavolocisterna88.it

Foto: Alessandro Rogato

Updated: 14 gennaio 2017 — 17:06
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme