Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

ALFA OMEGA OSTIA – OASI DI KUFRA FONDI 67-65

Non parte nel migliore dei modi il 2017 dell’Oasi di Kufra Fondi che ancora una volta si presenta ad un appuntamento tutt’altro che semplice in condizioni precarie. A causa delle assenze di Cappiello e capitan Romano coach Macaro è costretto a chiedere minuti alla coppia Mattei-Fontana, fermati per tutta la settimana dall’influenza. Una gara a ritmi alti nonostante il punteggio, match che si è deciso nel finale con i padroni di casa più cinici nei momenti clou. Troppi possessi sprecati per la formazione rossoblù che avrebbe senz’altro potuto portare a casa i due punti con un pizzico di caparbietà in più. L’Oasi di Kufra termina il girone d’andata in terza posizione, a quota 18 punti, dietro le corazzate Tiber e Civitavecchia. Il giro di boa partirà domenica 15, giorno in cui Pietrosanto e compagni andranno a far visita all’Anzio Basket Club.
ALFA OMEGA OSTIA – OASI DI KUFRA FONDI 67-65
OSTIA: Di Pasquale 11, Sementilli ne, Zanchelli, Banach, Di Pietro 15, Manzo 20, Troiani 8, Muscariello 7, Vitale 2, Cardi 4, Cappelluti. All. Sardo A.
FONDI: Faiola ne, Pietrosanto 6, Cappiello ne, Fontana, Cima ne, Refini 11, Iannone 6, Mattei 2, Ruffin 21, Di Manno 7, Holcomb 12. All. Macaro M.
PARZIALI: 18-24 16-8 18-19 15-14
Updated: 9 gennaio 2017 — 11:32
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme