Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

ARRIVA LA CAMPAGNA TELETHON 2016

Entra nel vivo la campagna Telethon 2016 nel territorio provinciale di Latina: riflettori accesi sul Coordinamento Provinciale Telethon di Latina in cui, tra l’altro, una delle parti attive, soprattutto nel Sud Pontino, è l’A.I.L.U. (Associazione Italiana Leucodistrofie Unite e Malattie Rare), da più di vent’anni associazione amica di Telethon. Il Coordinamento, grazie al supporto di tanti volontari sarà impegnato per la raccolta fondi a favore del finanziamento della ricerca contro le malattie genetiche, che spesso sono rare.

Dal 1991 ad oggi, la Fondazione Telethon lavora ogni giorno per arrivare alla cura delle malattie genetiche, attraverso il finanziamento di ricerca biomedica eccellente. Negli anni, Telethon ha determinato uno standard di eccellenza nella ricerca riconosciuto dalla comunità scientifica internazionale e oggi detiene la leadership mondiale nella terapia genica: infatti, per la malattia ADA-SCID è stata approvata la prima terapia genica al mondo, una terapia con cellule staminali progettata da Telethon per correggere alla radice la causa stessa della patologia. Risultati promettenti, poi, sono stati ottenuti nel corso degli studi con la terapia genica anche su bambini affetti da leucodistrofia metacromatica, malattia neurodegenerativa progressiva appartenente al guppo delle malattie lisosomiali.

Per far avanzare sempre di più la ricerca biomedica verso la cura delle malattie genetiche, Erasmo Di Nucci, Coordinatore Provinciale. Telethon di Latina e presidente dell’A.I.L.U. –  insieme al Vice Coordinatore Erminio Di Trocchio, i tanti volontari sul territorio ed alcuni incaricati di zona – promuove anche quest’anno la Campagna Telethon per la raccolta fondi da destinare alla ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. Nello specifico, nei giorni della maratona nazionale (Sabato 17 e Domenica 18 Dicembre), le piazze coinvolte in provincia di Latina – ma alcuni punti di raccolta si sono già svolti nei giorni scorsi – sono: Aprilia, Bassiano, Borgo Vodice, Castelforte, Cistena di Latina, Fondi, Formia, Gaeta, Itri, Latina, Lenola, Minturno, Monte San Biagio, Ponza, Priverno, Roccagorga, San Felice Circeo, Sermoneta, Sezze, Sonnino, Sperlonga, SS. Cosma e Damiano, Terracina, Ventotene dove sarà possibile, con una donazione minima di 10 euro, ricevere un «cuore di cioccolato» e rispondere «presente» all’appello a cui tutti siamo chiamati: quello, appunto, per la partecipazione alla campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare di Fondazione Telethon.
Infatti, le persone affette da una malattia genetica rara e le loro famiglie – sottolinea Erasmo Di Nucci anche come persona affetta da una delle tante malattie rare (6-8 mila) – hanno bisogno di persone presenti, che rispondano all’appello con donazioni e azioni.

Per trovare il punto di raccolta più vicino si può consultare la pagina internet: www-telethon.it/mappa

Tra l’altro, si evidenziano i seguenti punti di raccolta:

FORMIA
– Nelle mattinate dei giorni 16-17 Dicembre: Piazze Tommaso Testa e Piazza Vittoria, in collaborazione con gli alunni dell’Istituto Superiore “Fermi-Filangieri”
– Nei pomeriggi dei giorni 16-17-18 Dicembre, in collaborazione con gli alunni dell’Istituto Professionale “Mater Divinae Graziae” e l’Associazione “La Normalità”
– 17-18 Dicembre: presso il Centro commerciale “Itaca”, a cura della Sezione di Formia dell’Associazione A.N.F.I.
GAETA
– 17-18 Dicembre: inizio di Viale Battaglione Alpini Piemonte, a cuira della Sezione di Gaeta dell’Associazione A.N.F.I.
ITRI
– 17-18 Dicembre: in Piazza dell’Incoronazione
CASTELFORTE
– 18 Dicembre: in Piazza Medaglia d’Oro, a cura di RTC (Radio Tirreno Centrale)
SS. COSMA E DAMIANO
– 21 Dicembre

Tra le iniziative, invece, si evidenzia “Una passeggiata per Telethon: tutti insieme per la vita” nelle mattinate dei giorni 16-17 Dicembre a Formia, con la partecipazione degli alunni delle Scuole. Mentre, all’esterno dell’Orlandi Shopping Center, sempre a Formia, nel pomeriggio di Venerd’ 16 Dicembre si terrà l’esibizione misicale di Luigi Gargiulo (chitarra) e Gennaro Fierro (voce) e nel pomeriggio di Domenica 18 Dicembre intrattenimento musicale del Comitato di Maranola, a seguito del quale in serata non mancherà come ogni anno la Torta Telethon della Pasticceria Troiano.
Tra i Comuni che hanno aderito alla campagna “I Comuni del Cuore” per Telethon, c’è quello di Minturno che ha promosso l’iniziativa “Lo Sport per Telethon” prevista per MErcoledì 21 Dicembre dalle ore 16.00 presso il Palazzetto dello Sport di Scauri.

Erasmo Di Nucci                      
Coordinatore Provinciale Telethon di Latina
e Presidente A.I.L.U.

Updated: 16 dicembre 2016 — 10:26
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme