Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Serie A2 – L’Omia Volley Cisterna vuole il bis in casa con il Soverato

l Campionato di Serie A2 non si ferma e offre questa domenica a Cisterna, ad una settimana dalla vittoria dell’Omia Volley sul Legnano, la sfida tra la squadra di Droghei e il Volley Soverato.

Dopo la battaglia offerta al Campus dei Licei M. Ramadù dalla compagine cisternese contro la quinta in classifica SAB Grima Legnano, Maruotti e compagne giocheranno contro la squadra calabrese cercando di bissare l’ottima prova offerta con le lombarde e andare di nuovo a punti nel torneo nazionale.

Punti che hanno fatto fatica ad ottenere nelle prime giornate, un po’ per il calendario che le ha viste subito scontrarsi con squadre che stanno puntando alla promozione e un po’ per non aver capitalizzato le sfide, come con il Brescia e Palmi, che potevano portare maggiori soddisfazioni alla squadra.

Difficoltà nella prima fase per la giovane Omia superate nella sesta giornata, dove le pontine hanno giocato con maggiore determinazione e consapevolezza dei propri mezzi e cercheranno conferme contro un Soverato che in classifica è a 5 punti a sole tre lunghezze da Cisterna.

Le calabresi guidate dal coach Gennari vengono da due sconfitte consecutive e tenteranno di riscattarsi al Ramadù contro Cisterna per smuovere la classifica, in un campionato molto equilibrato in cui stanno primeggiando con una marcia in più Pesaro, Filottrano e Delta Trentino. Questo fa presupporre che ogni sfida può riservare sorprese.

Sorprese che non sono mancate in casa Droghei, che nell’ottima prova contro una squadra ben attrezzata come il Legnano ha visto le sue giocatrici contendersela alla pari e vincere. Il capitano Ilaria Maruotti durante la settimana ha fatto il punto della situazione: “Il risultato di domenica ci fa ben sperare e dobbiamo ripartire da qui come base per il futuro. Dobbiamo continuare a lavorare in un certo modo durante la settimana ed arrivare in queste condizioni, anche mentali, in partita, mettendo in campo quest’atteggiamento. I punti in classifica non rispecchiano le nostre potenzialità”.

Campionato che vede il Pesaro che non sbaglia un colpo e a punteggio pieno dopo sei partite ed il Filottrano ad inseguire ad un punto. Nella zona calda in cerca di punti Cisterna, Mondovì, Caserta, Palmi e Soverato, avversaria del turno di domenica.

Partita dunque importantissima e da non perdere, questa domenica, ore 17:00, al Campus dei Licei M. Ramadù per la settima giornata di A2.

Ufficio Stampa: Alessandro Del Giovine

ufficiostampa@pallavolocisterna88.it

www.pallavolocisterna88.it

Foto: Alessandro Rogato

Updated: 25 novembre 2016 — 21:32
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme