Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO.

FONDI – La Polizia di Stato del Commissariato di Largo Evangelista a Fondi ha arrestato poco prima di mezzogiorno un giovane del posto, riconosciuto come il piromane che, nel corso della mattinata aveva appiccato diversi incendi nella zona pianeggiante della città, ai bordi meridionali dell’Appia che corre verso Itri. Gli agenti, agli ordini del vicedirigente Franco Pellegrino in sostituzione del vicequestore Massimo Mazio, momentaneamente assente dal servizio, hanno colto in flagranza di reato il giovane gli effetti della cui azione criminosa stavano già creando serie difficoltà sia al traffico sull’Appia, sia alla circolazione ferroviaria i cui binari, che scorrono nella zona,  sono stati raggiunti dalle fiamme, sia alle abitazioni, stalle, magazzini, depositi e terreni coltivati confinanti con le zone incolte dove il fuoco si è espanso rapidamente per via del seccume vegetale che vi si trova e del vento che sospingeva  le fiamme con una certa intensità. Sul posto del vasto incendio stanno operando (stante l’impossibilità dell’impiego dei Canadair per via dei fili dell’alta tensione che si trovano nella zona) elicotteri, i Vigili del Fuoco, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Fondi e diverse squadre dei volontari della Protezione Civile “Falchi Pronto Intervento” coordinati personalmente dal presidente Mario Marino.

Orazio RuggieriFONDI Pellegrino Franco 1

Updated: 10 Ago 2016 — 18:59
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme