Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Fuoco in contrada Cocuruzzo.

FONDI – Mentre continua l’azione di spegnimento della vasta area interessata dalle fiamme provocate dall’azione di un piromane del posto subito arrestato dalla Polizia di Stato del locale Commissariato, altre devastanti fiamme sono comparse, subito dopo le ore 15,00, sempre a Fondi in località Cocuruzzo,   frazione rurale, ma densamente popolata, oggetto di decine di attacchi dolosi ogni anno. Paura e trepidazione si sono subito impossessate degli abitanti delle case verso cui si sono spinte le fiamme contro il cui espandersi si è subito formata una imponente task force costituita da un elicottero, Vigili del Fuoco, Corpo Forestale dello Stato, Polizia di Stato e volontari della Protezione Civile “Falchi Pronto Intervento” le cui squadre sono state coordinate personalmente dal presidente Mario Marino. Al momento la situazione è fortemente critica anche perché le erbacce secche e il forte vento spingono le fiamme verso obiettivi “sensibili”, dove trovano posto animali, mezzi agricoli con carburanti, magazzini e abitazioni. In questa critica congerie prezioso si sta rivelando anche il contributo di volontari privati che, spontaneamente, bagnano con l’acqua delle loro cisterne i confini erbacei delle case, delle stalle e dei magazzini. FONDI Falchi in azione sul Cocuruzzo

Updated: 10 Ago 2016 — 18:43
Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme