Raf103e5

Dal 1976 incredibilmente vera

Calcio Eccellenza:Pareggio casalingo per il Gaeta 1 – 1 contro il Morolo

Mariniello 1-1 ©LDAngeloGaeta (4-3-1-2): Venditti, De Meo, Del Brocco (46’ Infimo), Incitti, Lisi, Di Emma, Orsinetti, Leccese (73’ Spila), Mariniello, Fanelli, Di Luca (64’ Amitrano). A disp.: Fiorini, Noce, Veglia, Valentino. All.: Felice Melchionna.

Morolo (4-4-2): Pocino, Cantagallo (80’ Savelloni), Colò, Sanna (64’ Arrabito), Casalese Simone, Casalese Mattia (85’ De Persis), Rinaldi, Capuano, Santarelli, Colafranceschi, Cicciarelli. A disp.: Pietropaoli, De Persis, Matrundola, Burgueno, Ndaw. All.: Emiliano Adinolfi.

Arbitro: Pavia di Roma 2. Assistenti: Mari di Roma 2, Girolami di Aprilia.

Marcatori: 22’ Casalese Mattia (M), 54’ Mariniello (G).
Note: Ammoniti Incitti, Di Emma (G), Santarelli, Colò, Pocino (M).

Il Gaeta di mister Melchionna non va oltre l’1-1 casalingo contro il Morolo allenato da Emiliano Adinolfi.Pronti, via e Morolo subito pericoloso con l’ex di turno, Colafranceschi, che dopo soli 10’’ di gioco si ritrova a tu per tu con Venditti bravo però a blindare la porta. Il pericolo sveglia il Gaeta, la reazione è di Mariniello che al 5’ impegna Pocino con un destro potente dal limite. Al 15’ la prima ghiotta occasione del match; Fanelli inventa per Di Luca, assist per Mariniello che in precario equilibrio centra il palo alla destra di Pocino. Nel momento in cui i biancorossi di Melchionna sembrano avere in mano la partita, al 22’ arrivas il vantaggio del Morolo firmato Mattia Casalese. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il numero 6 ospite ribadisce in rete la corta respinta di un ottimo Venditti che aveva precedentemente salvato su Colafranceschi. Tre minuti più tardi altra occasione sprecata per la squadra di casa: sul cross di Orsinetti, Di Luca gira al volo di sinistro, palla che sbatte sulla parte bassa della traversa poi Pocino salva il risultato. Nella parte finale del primo tempo il Morolo prende bene le misure all’attacco gaetano, squadre al riposo sull’1-0 in favore degli ospiti.Nella ripresa Melchionna pesca Infimo dalla panchina e proprio dai piedi del numero 16, al 54’, nasce l’assist perfetto per Mariniello, stop e sinistro ad incrociare che si spegne alle spalle di Pocino, 1-1. Il Gaeta torna così in corsa e due minuti più tardi è capitan Fanelli a sfiorare il vantaggio con una conclusione spettacolare dai 30 metri che termina di pochissimo sul fondo. Al 22’ ancora Mariniello pericoloso dal limite al cospetto di un Morolo sempre più rintanato nella propria area di rigore. Melchionna tenta la carta vincente inserendo un altro attaccante, Spila, alla mezzora. L’inerzia della partita è totalmente in favore del Gaeta che negli ultimi minuti di gara si divora in più occasioni la rete del 2-1. All’82’ Mariniello spara su Pocino in uscita, all’85’ Spila a tu per tu sfiora il palo alla sinistra dell’estremo del Morolo. Il forcing finale non produce effetti, Gaeta-Morolo si chiude sull’1-1.

(Photo Credit: Leonardodangelo.com)

Questo sito e' gestito dall'Associazione Culturale Raf103e5 Info@raf103e5.it Frontier Theme